rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Calcio

C'è la finale del Mondiale, Palermo-Cagliari posticipata di 45 minuti: fischio d'inizio alle 18,45

In molti avevano espresso sui social proteste per l'orario della gara: il match era originariamente in programma alle ore 18, praticamente in coincidenza del triplice fischio dell'ultimo atto in Qatar

Tanti tifosi, di entrambe le squadre, avevano manifestato il loro malumore sulla decisione della Lega di far giocare la gara Palermo-Cagliari domenica alle ore 18, pochi minuti dopo la finale del Mondiale in Qatar (sempre che non si finisca ai rigori). Così si è deciso di postipare il calcio d'inizio di 45 minuti, dunque alle 18,45.

Anche le società, per la verità, non avevano manifestato grande felicità per la scelta dell'orario. Da pochi minuti, però, un comunicato della Lega rende noto lo slittamento del match del Renzo Barbera e quello del Ferraris di Genova. "La Lega - si legge nelle righe pubblicate sul portale - in accordo con le società coinvolte comunica il cambio di orario di due gare di domenica 18 dicembre valevoli per la 18a giornata della Serie BKT: Palermo-Cagliari si giocherà alle 18,45 mentre Genoa-Frosinone alle 20,45".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è la finale del Mondiale, Palermo-Cagliari posticipata di 45 minuti: fischio d'inizio alle 18,45

PalermoToday è in caricamento