Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Calcio

Eccellenza, finisce pari lo scontro-salvezza tra Parmonval e Monreale

Al Lo Monaco in un terreno reso molto pesante dalla pioggia le due squadre si danno battaglia: al vantaggio dei padroni di casa firmato da Liberto nel primo tempo risponde nella ripresa Cardinale con una punizione da antologia

Non son mancate le emozioni nel derby palermitano tra Parmonval e Monreale disputatosi al Franco Lo Monaco di Mondello. Lo scontro diretto tra le due compagini si è concluso con il punteggio di 1-1 maturato al termine di una contesa combattuta disputata su un terreno di gioco reso pesantissimo dalla pioggia torrenziale caduta precedentemente al match.

Nella fase iniziale del match i padroni di casa partono con buon piglio facendosi vedere più volte dalle parti di Ingrassia con Cincotta e Caronia ma con il passare dei primi minuti il Monreale prende il controllo della gara. La squadra di mister Bennardo schiaccia gli avversari nella propria metà campo producendo gioco e andando vicino al vantaggio con un tiro incrociato di Namio che costringe Brocco ad un grande intervento.

Proprio nel momento migliore degli azzurri la Parmonval, quest’oggi di rosa vestita, trova il gol del vantaggio. Su una rimessa laterale battuta velocemente al 23’ Liberto protegge palla, si libera di Esposito e batte Ingrassia da posizione ravvicinata. Dopo il vantaggio la Parmonval ritrova slancio con il Monreale che ha bisogno dei suoi minuti per ritrovare lucidità e gioco. I biancazzurri vanno vicini al raddoppio con un colpo di testa su un corner del neo-acquisto Carioto su cui Ingrassia si supera parando con la mano di richiamo. Nel finale di tempo il Monreale si ritrova e si rende più volte pericoloso dalle parti di Brocco che con tempismo perfetto sventa sul nascere le occasioni avversarie: degno di nota il salvataggio a tu per tu con Fofana negli ultimi minuti del primo tempo.

Nella ripresa la Parmonval va subito vicina al raddoppio con Liberto che con una conclusione in area costringe Ingrassia ad un altro intervento importante: il Monreale torna però in proiezione offensiva e alla fine riesce a trovare il pareggio al 51’. La firma è quella del veterano Tonino Cardinale, 45 anni e non sentirli, che segna con una punizione d’antologia sulla quale Brocco non può veramente nulla. Col passare dei minuti i ritmi cominciano fisiologicamente a calare dopo una partita giocata al massimo su un terreno pesante.

Dopo aver sfiorato il vantaggio con una conclusione velenosa da posizione defilata di Saluto che lambisce il palo alla sinistra di Brocco, la spinta del Monreale comincia gradualmente a perdere d’intensità con la Parmonval che non sempre riesce a distendersi in avanti. Ciò nonostante, sono proprio i padroni di casa nel finale ad andare vicinissimi al raddoppio con due tiri da fuori: sia l’occasione di Serio al’85’ che il tiro di Rappa allo scadere dei sei di minuti escono veramente di un non nulla.

Il risultato finale nel complesso ci può stare. Ai punti il Monreale avrebbe sicuramente meritato qualcosa in più per il gioco espresso ma d’altro canto anche la Parmonval ha avuto le sue occasioni per portare a casa il risultato. In virtù di questo pareggio la squadra palermitana sale a quota cinque punti mentre il Monreale, ancora a caccia del primo successo, raggiunge quota due abbandonando provvisoriamente l’ultimo posto in attesa degli incontri di Casteltermini e Marsala.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, finisce pari lo scontro-salvezza tra Parmonval e Monreale

PalermoToday è in caricamento