rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Marineo, parla Bognanni: “Pensiamo partita per partita, trasferta contro la Parmonval una delle più difficili del torneo"

Il metronomo del centrocampo biancorosso analizza le prospettive della squadra: “Soddisfatto della partenza, il girone di ritorno sarà come da tradizione complicato, la semifinale di Coppa per noi un bel traguardo”

Tra i centrocampisti più esperti del campionato di Eccellenza, il classe 1990 Simone Bognanni è uno dei leader tecnici dell’Oratorio San Ciro e Giorgio di Marineo: è dalle sue geometrie ispirate che passa infatti la manovra di una squadra che adesso entra in una fase delicata ma al contempo entusiasmante della sua stagione con le sfide contro Parmonval e Akragas inframezzate dalle semifinali di Coppa Italia di Eccellenza contro Mazara.

In prima battuta il regista biancorosso analizza il percorso sino ad ora compiuto dalla squadra: “Sono molto soddisfatto di quanto abbiamo fatto - afferma a PalermoToday - non è mai facile quando si ricomincia con un organico rinnovato: c'era una base dell'anno precedente, molti di noi hanno cominciato insieme da quest'anno. Con le squadre che ci sono, perché quest'anno ogni partita è difficile, e considerando anche quanto è dura per noi la prima parte del calendario, avremmo messo la firma per una partenza così”.

Bognanni ha poi parlato delle prospettive della squadra in vista di un girone di ritorno che si prospetta infuocato: “Sicuramente sarà un girone di ritorno tosto perché tradizionalmente è sempre la parte più difficile di un campionato di Eccellenza. Le partite diventano più difficili e noi avremo qualche trasferta in più rispetto all'andata. Penso sia presto per parlare di obiettivi: dobbiamo continuare a giocare come sempre partita contro partita e affrontare tutte le sfide che si presenteranno durante il percorso”.

Il centrocampista palermitano esprime poi le sue sensazioni in vista del derby di domani pomeriggio contro la Parmonval: “Noi arriviamo a questa sfida in uno dei momenti più difficili per noi in questo campionato, visto che abbiamo passato il turno in Coppa ma siamo reduci da tre sconfitte in campionato. Loro al contrario sono in salute perché reduci da tre ottimi risultati. Giocare contro la Parmonval a Palermo è sempre difficile e loro sono una squadra di valore: noi però dobbiamo ricominciare a muovere la classifica”.

In chiusura Bognanni parla delle due semifinali di Coppa Italia contro Mazara (delle quali salterà l’andata per squalifica) in programma tra il 2 e il 9 febbraio: “Siamo stati bravi noi sino ad ora ad affrontare sempre tutto partita dopo partita quindi non siamo entrati ancora nel clima anche se nell'aria c'è la consapevolezza di giocare questa partita ed è un enorme piacere. Affronteremo un Mazara forte che si è rinforzato ulteriormente: sarà bello giocare questa semifinale. La Coppa si colloca in mezzo al campionato, quindi, non sarà semplice ma sarà una soddisfazione enorme”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marineo, parla Bognanni: “Pensiamo partita per partita, trasferta contro la Parmonval una delle più difficili del torneo"

PalermoToday è in caricamento