rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

La Don Carlo Misilmeri torna a vincere: battuta la Parmonval nel derby palermitano

Al Giovanni Aloisio i biancorossi si impongono per 2-0 grazie all'eurogol di Tiscione e alla rete di Mendola interrompendo la striscia di dieci risultati utili dei biancazzurri

Dopo le due brutte battute d'arresto contro Canicattì e Mazarese la Don Carlo Misilmeri torna al successo battendo nel derby palermitano l'arrembante Parmonval di mister Aprile, arrivata a Piano Stoppa forte di dieci risultati utili consecutivi. I biancorossi si sono imposti tra le mura amiche per 2-0, ritrovando così dopo tre turni di digiuno un successo pesante in vista dello scontro diretto di domenica prossima contro l'Akragas, che vale il secondo posto del girone A di Eccellenza.

Nel primo tempo parte forte la formazione ospite che si rende pericolosa con l'ex della partita Gioacchino Serio, che elude la marcatura dei difensori biancorossi e calcia dai 20 metri costringendo Zummo alla presa in due tempi. Con il passare dei minuti Misilmeri comincia a salire di giri: al 25' ci prova Di Giuseppe ma il tiro dell'attaccante non impensierisce il portiere Tarantino. Al 33' i ragazzi di mister Utro passano in vantaggio con una gemma di Tiscione, che si conferma giocatore di livello superiore: il fantasista palermitano slalomeggia tra i difensori superandoli sullo stretto prima di battere Tarantino con un rasoterra potente. Nel finale di tempo Rappa tenta la conclusione al volo sugli sviluppi di un corner ma non trova la porta.

Nella ripresa la Don Carlo Misilmeri trova il raddoppio dopo 10 minuti: la firma è quella dell'ex Palermo Mendola, lesto nel ribadire in rete un tocco di Cerniglia su cross dalla destra di Concialdi. Dopo il 2-0 biancorosso la Parmonval ci prova con una punizione di Serio uscita alta ma la gara è in controllo della squadra di Utro, che nel finale cerca senza particolare fortuna il terzo gol, andandoci vicino in particolare  prima con Di Giuseppe che costringe Tarantino al colpo di reni in corner con un tiro velenoso dalla distanza e poi con Lucera, che da distanza favorevole non riesce a chiudere la conclusione. 

In virtù di questo risultato la Don Carlo sale a quota 47 punti al terzo posto a due lunghezze dall'Akragas; la Parmonval resta a quota 34, comunque ormai assestata in una posizione di tranquillità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Don Carlo Misilmeri torna a vincere: battuta la Parmonval nel derby palermitano

PalermoToday è in caricamento