rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Il debutto

Dalla Stella d’Oriente a San Siro, esordio in A con la Samp contro l’Inter per Montevago

Prima apparizione nel massimo campionato per l'attaccante palermitano, che ha costruito la migliore palla gol per i blucerchiati. Dai campi di via Messina Marine alla Scala del calcio, un sogno che si realizza per il bomber di Romagnolo

Dai campi scalcinati di via Messina Marine alla Scala del calcio. Uno su tantissimi ce la fa. E tra loro c'è Daniele Montevago, attaccante palermitano, classe 2003, in forza alla Sampdoria, che ieri sera ha realizzato il sogno di ogni bambino che si approccia al pallone: debuttare in Serie A e farlo in uno dei palcoscenici più prestigiosi. L'ex bomber della Stella d'Oriente e delle giovanili del Palermo ha giocato l'ultimo spezzone contro l'Inter, guadagnandosi tra l'altro un posto negli highlights della partita.

L'esordio a San Siro

Il giovane centravanti blucerchiato, chiamato a riscaldarsi da Stankovic, è stato lanciato al 33' del secondo tempo al posto di Gabbiadini e pochi minuti dopo ha costruito la migliore palla gol per i doriani, sconfitti per 3-0 dall'Inter. Si è divincolato bene dalle grinfie dell'esperto De Vrij, offrendo un assist a Pussetto che l'argentino non è riuscito a mettere in rete. Le sorti del match non sarebbero probabilmente cambiate, quella che invece potrebbe essere a una svolta importante è la carriera di Montevago.

Chi è Daniele Montevago

Attenzione, di meteore che esordiscono in A e poi spariscono è piena la storia del calcio italiano. Ma il ragazzone di Romagnolo, nato il 18 marzo 2003, che si è fatto le ossa nei campi del Solarium, si augura tutt'altro per il suo futuro. Dopo aver segnato caterve di gol con la Stella d'Oriente (nella foto sotto), Montevago è approdato al Palermo. E anche in rosanero non ha mai smesso di fare quello che meglio gli riesce: gonfiare ripetutamente la rete. Nell'estate del 2019, quella dell'ultimo fallimento rosanero, prima dell'avvento di Mirri, Montevago viene messo sotto contratto dalla Sampdoria. Il 2022 è un anno cruciale per lui: a febbraio la prima convocazione in prima squadra, a settembre il primo gol con la Nazionale Under 20 e adesso la prima apparizione in Serie A.

daniele montevago stella oriente-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Stella d’Oriente a San Siro, esordio in A con la Samp contro l’Inter per Montevago

PalermoToday è in caricamento