rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Il Cus si arrende allo Sciacca: i neroverdi vincono 3-0

Al centro sportivo universitario gli ospiti passano in vantaggio con Idoyaga nel primo tempo per poi prendere il largo con l'eurogol di Santangelo ed un'altra rete dell'argentino. A quattro giornate dal termine la salvezza si allontana

Turno infrasettimanale amaro per il Cus che al centro sportivo universitario si arrende 3-0 ad uno Sciacca in grande spolvero al termine di una partita agonisticamente aspra e a tratti nervosa che ha visto prevalere la squadra ospite, brava a gestire la gara dopo il vantaggio. Per i giallorossi, sempre fanalino di coda del torneo a 8 punti, la salvezza a quattro giornate dalla fine diventa un'impresa sempre più complicata.

Nel primo tempo le due squadre si affrontano a muso duro e ne esce una partita aspra con molti contrasti e poche occasioni. In una di queste lo Sciacca sblocca la gara. Al 21' Messina conclude in area con Mortillaro che respinge, la palla va a Idoyaga che nel cuore dell'area ribadisce la palla in gol. Dopo una fase senza acuti la partita si scalda nel finale quando a seguito di un fallo di Salvucci dal limite a fine recupero, l'arbitro non fa battere la punizione, tra le proteste dei padroni di casa. 

Nella ripresa il Cus si getta avanti alla ricerca del pari ma la difesa dello Sciacca tiene e concede poco al netto di un colpo di testa di Mazza. Al 63' i neroverdi trovano il raddoppio con una gemma di Santagelo che dai 35 metri brucia Mortillaro fuori dai pali. Sei minuti dopo lo Sciacca sentenzia la partita con Idoyaga che in contropiede incrocia il sinistro e segna il 3-0. Nel finale il Cus prova a accorciare le distanze ma i tentativi di Spataro e Mazza non hanno fortuna. Lo Sciacca dal canto suo fallisce l'occasione del 4-0 con Presti.

Cus: Mortillaro; Vinci, Terrasi, Antinori (72' Molina) Di Maria (66' Blandina) Carollo, Corda (55' Costa) , Sakho, Nuccio, (78'Sanfilippo) Di Maggio (55' Spataro) , Mazza. All.Ferrara.

Sciacca: Allegro, Conti (72' Scandaglia) , Dagata, Li Bassi, Salvucci, Ciancimino, Idoyaga (90' Baldassano) Nicosia, Messina (89' Balneare) , Santangelo (89' Graci),Galluzzo (53' Presti). All. Crivello. 

Reti: 21', 69' Idoyaga; 63' Santangelo

Ammoniti: Messina, Salvucci, Mazza

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cus si arrende allo Sciacca: i neroverdi vincono 3-0

PalermoToday è in caricamento