rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Catania escluso dal campionato di Serie C, classifica rivoluzionata: il Palermo ora è terzo

Con l'estromissione del club etneo e il conseguente annullamento delle partite disputate dai rossazzurri, i rosanero (che avevano perso il derby d'andata) superano Catanzaro e Monopoli portandosi a un punto dall'Avellino

La notizia, ormai nell'aria da tempo, adesso è ufficiale: il Catania è stato estromesso dal girone C di Serie C: questo quanto si legge in un comunicato della Lega. E' il corollario di un'agonia che per il club rossazzurri era cominciata già negli anni passati con l'acuirsi di una crisi economica che ha portato il club al fallimento lo scorso 22 dicembre. Dopo mesi di esercizio provvisorio tra illusioni, delusioni e speranze oggi è arrivata la definitiva fine dei giochi. Tutto a una settimana dal derby di ritorno, che a questo punto non si giocherà. Anche se resta una fiammella accesa: i curatori infatti sono a colloquio con i vertici federali, ma solo in presenza di una disponibilità economica, la curatela potrebbe chiedere al Tribunale di continuare l'esercizio provvisorio in atto e giocare domenica contro il Latina.

Allo stato attuale però il Catania è fuori. E se questa circostanza può lasciare l'amaro in bocca ai tifosi rosanero che sognavano di rivedere la classica di Sicilia in un Barbera a porte aperte, dall'altro lato non si può considerare una circostanza negativa per il Palermo e non in funzione dell'atavica rivalità. Con l'esclusione dal campionato degli etnei sono state infatti annullate tutte le 34 partite da questi giocate sino ad oggi con conseguente rimodulazione della classifica. Tra le squadre di vertice il Palermo è quella che casca decisamente meglio. 

Appello a Figc e Lega per concludere il campionato

I rosanero infatti hanno giocato con i rossazzurri una sola partita, il derby d'andata perso 2-0 mentre le concorrenti ne hanno disputate due: il Catanzaro secondo aveva conquistato quattro punti; l'Avellino terzo uno solo; sei invece il Monopoli quarto a un punto dal Palermo e prossimo avversario della squadra di Baldini.

La nuova classifica a questo punto vede il Palermo terzo a 60 punti, tra l'Avellino secondo a 61 e il Catanzaro ora quarto a 58. Il Monopoli, al quale è andata peggio scivola in quinta posizione a 55 punti. In questo momento la qualificazione alla fase nazionale è nelle mani dunque dei rosanero anche se è tuttaltro che da escludere che le parti danneggiate non provino a fare tutto quel che possono per evitare questo scenario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catania escluso dal campionato di Serie C, classifica rivoluzionata: il Palermo ora è terzo

PalermoToday è in caricamento