rotate-mobile
Calcio

Carini lancia la volata salvezza, Virga: "Abbiamo fatto bene a Partinico, contro Fulgatore sarà una battaglia"

Il tecnico rossoblù: "Dopo i guai per il Covid e gli infortuni adesso siamo al completo e in forma, siamo fiduciosi di ottenere quel che ci meritiamo"

Dopo una prima parte traumatica di girone di ritorno il Città di Carini ha ritrovato lo smalto che aveva mostrato nel frangente iniziale del girone A di Promozione. I rossoblù nelle ultime giornate hanno conquistato 4 punti negli scontri diretti contro Villabate in casa e Partinicaudace in trasferta: nella bagarre per la salvezza i ragazzi di mister Virga sono quelli al momento messi meglio con 24 punti e tre lunghezze di vantaggio sulla zona play-out.

Il tecnico del Città di Carini ha parlato in prima battuta della sfida di sabato scorso: “Contro il Partinicaudace abbiamo fatto una gara perfetta - afferma a PalermoToday - soprattutto a livello tattico, ai ragazzi non posso rimproverare nulla. Nel primo tempo abbiamo avuto più di un'occasione c'è stata la traversa di Lentini a negare il vantaggio e siamo andati negli spogliatoi con il risultato di parità consapevoli che potevamo vincerla perché non abbiamo rischiato nulla per tutta la gara. Abbiamo fatto un grande secondo, siamo passati in vantaggio con Gallina poi negli ultimi 5 minuti è arrivata la beffa purtroppo per un nostro errore difensivo il Partinico ha pareggiato la gara: anche nei minuti finali con grande carattere abbiamo avuto anche la possibilità di ritornare in vantaggio con Simone Conigliaro ma il portiere ospite si è fatto trovare pronto”.

Virga in chiusura parla dell’importanza della sfida del Pasqualino contro il Fulgatore sottolineando come la sua squadra sia in salute dopo una fase difficile: “Inutile nasconderlo sabato sarà una battaglia, le motivazioni che abbiamo saranno molto alte viste le ultime belle prestazioni ma soprattutto perché ci giochiamo la salvezza dobbiamo conquistare i 3 punti per festeggiare già da sabato. La squadra sta bene fisicamente: dopo il brutto periodo per via del Covid e degli infortuni ci siamo ritrovati ad essere in 13-14 elementi, adesso invece siamo tutti disponibili e ben allenati. I ragazzi durante la settimana danno il massimo, quindi, sono fiducioso perché nella gare dove ci si gioca il campionato abbaiamo dimostrato un grande stato di forma. Abbiamo grande fiducia nel riuscire a conquistare ciò che ci meritiamo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carini lancia la volata salvezza, Virga: "Abbiamo fatto bene a Partinico, contro Fulgatore sarà una battaglia"

PalermoToday è in caricamento