Venerdì, 12 Luglio 2024
Calcio

Calciomercato Palermo, quasi fatta per Roberto Insigne: sempre viva la pista Gyasi

L’esterno offensivo ha dato l’ok al trasferimento: in carriera ha raggiunto tre promozioni in serie A. Nel mirino c'è pure il giocatore dello Spezia

Il Palermo è pronto a portare a termine un’altra, importante, operazione di mercato: dal Frosinone è in arrivo Roberto Insigne. L’esterno offensivo avrebbe dato, già da settimane, il suo ok al trasferimento in Sicilia e ora anche gli ultimi dettagli con la società laziale sono stati praticamente definiti. Mancano soltanto gli ultimi step, poi l’affare potrà dirsi concluso.

Insigne, fresco di promozione in serie A, ha deciso di sposare il progetto rosanero. Il classe 1994, fratello minore di Lorenzo, in carriera ha raggiunto tre promozioni dalla B alla A: col Parma nel 2017/18, col Benevento di Pippo Inzaghi nella stagione 2019/20 e lo scorso anno, come detto, con la formazione guidata da Fabio Grosso.

Il calciatore attende il via libera per sostenere le visite mediche, poi sarà pronto per firmare il contratto con il club di viale del Fante. Una curiosità: Insigne ha esordito in serie A in un Napoli-Palermo 3-0 del gennaio 2013. In quel match Mazzarri mandò in campo Insigne insieme al fratello Lorenzo, titolare in quella gara.

Insigne ritroverà a Palermo l’ex compagno di squadra, Fabio Lucioni. Rinaudo continua a lavorare anche su altri profili: viene monitorato Emmanuel Gyasi dello Spezia, ma al momento non c’è nulla di concreto. Secondo quanto appreso dall’entourage del calciatore, assistito dall’avvocato Alessandro Benini, Gyasi attende di conoscere il nuovo tecnico della squadra. Con ogni probabilità, il nuovo allenatore sarà Massimiliano Alvini.

Non c’è stato ancora alcun contatto tra Rinaudo e l’agente del calciatore, che gradirebbe la destinazione. Tuttavia, la sensazione è che la trattativa sia molto complessa: il calciatore - che è nato a Palermo - ha ancora due anni di contratto ed è considerato dalla società un punto fermo, dal quale ripartire nella prossima annata. Se, però, il nuovo tecnico dovesse ritenere fuori dal progetto il calciatore, allora è possibile che la società apra alla cessione e, in quel caso, il Palermo potrebbe inserirsi concretamente.

Infine, è chiuso l'affare con Aljosa Vasic del Padova: al momento, però, non sono state ancora programmate le visite mediche. Potrebbero svolgersi tra domani e sabato, a Roma: l'entourage del calciatore attende il via libero definitivo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo, quasi fatta per Roberto Insigne: sempre viva la pista Gyasi
PalermoToday è in caricamento