rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Calcio

Palermo, si è concluso il ritiro di Roma: calciomercato nel vivo, rosa vicini a Listkowski

Una seduta di allenamento congiunto con la Primavera della Viterbese ha mandato in archivio la preparazione svolta nella Capitale. Intanto, dopo le cessioni effettuate nei giorni scorsi la dirigenza rosanero è al lavoro per perfezionare alcuni colpi in entrata

Si è concluso, con un allenamento congiunto con la Primavera della Viterbese, il ritiro a Roma del Palermo. Al Centro Sportivo "Giulio Onesti" il test è terminato con il risultato di 13-0 in favore dei rosanero: a segno Sala, Di Mariano (4 gol), Brunori (3 gol), Segre (2 gol), Valente e Saric (2 gol).

Anche il secondo calciatore risultato positivo al Covid, lo scorso 3 gennaio, è tornato oggi a disposizione, avendo effettuato un tampone che ha dato esito negativo e le visite mediche previste dai protocolli sanitari. La squadra allenata da Eugenio Corini, come comunicato in una nota sul portale ufficiale, riprenderà la preparazione nella giornata di lunedì in vista del prossimo match in trasferta contro il Perugia.

"Sono contento di questo ritiro, i ragazzi si sono fatti trovare pronti - ha dichiarato Corini ai microfoni ufficiali della società - abbiamo lavorato bene e siamo soddisfatti. Avevo chiesto applicazione, intensità: i ragazzi hanno risposto bene. Abbiamo recuperato i due calciatori che erano risultati positivi al covid all'inizio del raduno, adesso lavoreranno con noi a pieno regime alla ripresa in città. Giovedì sera siamo andati a cena insieme, era importante trovarsi in un contesto diverso da quello professionale: ciò alimenta delle connessioni tra i ragazzi. Da lunedì lavoreremo con grande intensità, concentrati sul Perugia: un avversario difficile, che viene da due vittorie consecutive. Abbiamo grande voglia di ripartire bene: abbiamo chiuso con un'inerzia positiva il girone di andata e vogliamo iniziare quello di ritorno altrettanto bene".

Per quanto riguarda il calciomercato, prosegue la trattativa col Modena per portare in Sicilia Paulo Azzi. Adesso c’è un vero e proprio testa a testa tra i rosanero e la Salernitana, con i rosanero che sembrano in lieve vantaggio: l’offerta presentata dal club di viale del Fante sembra essere migliore rispetto a quella dei campani. Il Palermo ha messo sul piatto un’offerta interessante, che prevede un trasferimento a titolo definitivo. La Salernitana, invece, vorrebbe chiudere con un prestito semestrale con obbligo di riscatto, le cui condizioni potrebbero non convincere pienamente il Modena. Il giocatore, inoltre, ha espresso il proprio gradimento verso il capoluogo siciliano.

Intanto il contratto di Renzo Orihuela, come si legge sul sito della Lega, è stato depositato: si attende solo il comunicato della società rosanero ma il giocatore ha svolto il ritiro di Roma con i suoi nuovi compagni. Marcin Listkowski, jolly del Lecce già allenato da Corini, è seguito anche dal Benevento ma la sensazione è che l’affare possa decollare nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, si è concluso il ritiro di Roma: calciomercato nel vivo, rosa vicini a Listkowski

PalermoToday è in caricamento