rotate-mobile
Calcio

Calciomercato Palermo: si cerca di chiudere per Azzi, in uscita Crivello e Floriano

Intanto Pigliacelli ha già la testa al Perugia: "Vogliamo ripartire subito forte. Sicuramente abbiamo affrontato dei momenti difficili, ma da squadra ne siamo venuti fuori tutti insieme"

“Stiamo lavorando bene, è un momento importante: abbiamo la testa al Perugia, vogliamo ricominciare subito forte". Mirko Pigliacelli, dal ritiro di Roma, ha tracciato un bilancio della prima parte di stagione andata in archivio. Il portiere romano, arrivato la scorsa estate, è un leader all'interno dello spogliatoio e ha disputato un'ottima prima parte di torneo.

"In questi sei mesi ci sono stati momenti difficili - ha dichiarato Pigliacelli ai microfoni ufficiali della società - ma siamo stati uniti e compatti e ne siamo venuti fuori. Credo che il valore del gruppo abbia fatto la differenza. Sono arrivato in una grandissima società, con un allenatore e uno staff importante: sono soddisfatto dei miei primi sei mesi in rosanero, mi trovo benissimo. Mi piace lavorare con i preparatori e con i miei colleghi di reparto, si è creata un’alchimia importante".

Il portiere rosanero non ha mai nascosto di trovarsi benissimo in città: sui social, spesso, ha elogiato la città: "Mi trovo da Dio in città - ha dichiarato il portiere - io e la mia famiglia ci siamo ambientati alla grande a Palermo. In questo nuovo anno speriamo di trovare presto l’obiettivo che ci siamo prefissati, vogliamo continuare a fare bene con prestazioni del collettivo importanti. La presenza del City Group è costante, si vede e si sente: non ci manca nulla, questo è importante".

Intanto, prosegue il lavoro del ds Rinaudo sul mercato: in uscita anche Crivello e Floriano. Il terzino palermitano è pronto a chiudere col Padova, per lui pronto un prestito semestrare in serie C. Il numero sette rosanero, invece, ha ricevuto un'offerta sino al giugno 2024 dal Sangiuliano City, sempre in terza divisione. Sempre in uscita, il Como spinge per avere Pierozzi: la sensazione è che l'affare sia in dirittura d'arrivo.

Lancini ha richieste dalla serie C e nei prossimi giorni è possibile che si trovi una soluzione anche per lui. Capitolo nuovi ingressi: i rosanero sembrano in pole per Paulo Azzi del Modena. Il terzino è richiesto anche dal Frosinone ma nelle ultime ore sembra che il Palermo possa contare sulla preferenza del calciatore. In avanti è stato fatto un sondaggio con l'ex capitano rosanero Ilija Nestorovski: il macedone avrebbe declinato l'offerta. Piace il trequartista del Verona, Alessandro Cortinovis: il giocatore era stato già cercato in estate ma in quella circostanza preferì la società veneta. Adesso, chiuso da altri compagni potrebbe decidere di sposare la causa rosanero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Palermo: si cerca di chiudere per Azzi, in uscita Crivello e Floriano

PalermoToday è in caricamento