Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Calcio giovanile, memorial Carmelo Bongiorno: il Palermo vince nella categoria Under 15

I rosanero trionfano nella categoria Under 15 del memorial dedicato allo storico dirigente di calcio giovanile locale venuto a mancare improvvisamente l'11 gennaio 2020

È il Palermo il vincitore della categoria Under 15 del Memorial Carmelo Bongiorno, torneo organizzato da "La Foto Sportiva" e dedicato alla memoria dello storico dirigente di calcio giovanile locale venuto a mancare improvvisamente l'11 gennaio 2020. Nella finale giocata questa mattina allo stadio "Favazza" di Terrasini, i rosanero classe 2009 guidati da Emanuele Chiappara (un anno più piccoli rispetto agli avversari) hanno battuto 2-0 l'Academy Panormus con la doppietta di Giuseppe Pipitò. Prima un gran tiro da fuori, poi il tap-in vincente sul rigore parato da Di Caccamo a Vitale.

La conclusione di un cammino perfetto da parte dei rosanero, imbattuti nella competizione con cinque vittorie su cinque. Dopo i successi contro San Giorgio Caccamo, Team Calcio e Panormus nella fase a gironi, giocata martedì al centro sportivo Santocanale, il Palermo ha battuto in semifinale la Ciccio Galeoto, per poi ripetersi contro la Panormus guidata da mister Alessandro Manfrè, oggi sostituito dal vice Lorenzo Calderone. Terzo posto per la Ciccio Galeoto che nella "finalina" ha battuto per 3-1 la Cantera Ciakulli.

Questi, invece, i premi individuali assegnati

Miglior giocatore: Riccardo Sciortino (Palermo)

Capocannoniere: Francesco Galioto (Ciccio Galeoto)

Miglior portiere: Riccardo Giacalone (Palermo)

Giocatore Fair Play: Gaspare Vassallo (Panormus) e Gerlando Pepi (Cantera Ciakulli)

Allenatore Fair Play: Paolo Scalia (Team Calcio)

Il torneo proseguirà domani e venerdì 30 con la categoria Under 17. In campo Ciccio Galeoto, Academy Panormus, Polisportiva Gonzaga e Fortitudo Bagheria nel girone A (che si disputerà al "Giovanni Aloisio" di Misilmeri) e Renzo Lo Piccolo, Accademia Sport Trapani, Costa Gaia Adelkam e Panormus nel girone B (che si disputerà al "Favazza" di Terrasini).

Terrasini sarà teatro anche del gran finale di venerdì, alla presenza della famiglia di Carmelo Bongiorno (ex direttore sportivo, tra le altre, di Calcio Sicilia, Fortitudo Bagheria e Ribolla, oltre ad aver ricoperto per tanti anni il ruolo di osservatore per Empoli e Spal) e delle istituzioni, calcistiche e politiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio giovanile, memorial Carmelo Bongiorno: il Palermo vince nella categoria Under 15
PalermoToday è in caricamento