rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Calcio

Calcio giovanile: alla Sicily Football Cup fa festa la Fortitudo Bagheria

La società rossoblù, arrivata a Capo d’Orlando con tutte le sue rappresentative, ha vinto i tornei under 10 e 17 arrivando seconda nella competizione classe 2008

Tra le squadre palermitane che nel fine settimana di Pasqua si sono distinte nella Sicily Football Cup c’è anche la Fortitudo Bagheria. Arrivata al torneo di Capo d’Orlando con tutte le sue rappresentative la società rossoblù, oltre che vincere nella categoria under 10, si è distinta conquistando il torneo riservato agli under 17 e perdendo ai rigori la finalissima della competizione classe 2008.

Il responsabile tecnico del club rossoblù Stefano Colombo spiega in prima battuta il lavoro svolto dalla Fortitudo, legato molto al territorio: “La nostra è una scuola calcio molto grande - afferma a PalermoToday - con tanti iscritti che vengono sia da Bagheria che dai paesi vicini. É una realtà in tal senso tra le più grandi della Sicilia, ci troviamo in quattro strutture compreso il Comunale di Bagheria e lavoriamo con tutte le categorie dai primi calci agli allievi. Il nostro obiettivo primario è far crescere i ragazzi con un ambiente sereno e farli divertire con la speranza di riuscire anche a ottenere dei risultati e magari mettere i ragazzi nelle condizioni di approdare in società importanti dove possono continuare a crescere”.

Il mister si sofferma poi su quanto fatto dalle rappresentative del club nel torneo di sabato scorso: “A Capo D'Orlando ci siamo presentati con 150 calciatori assieme a tutto lo staff al completo. Per noi i risultati non sono la cosa più importante ripeto però sono arrivate due belle gratificazioni. La nostra Under 17 ha vinto in finale ai rigori contro l'Acr Messina rimontando tre gol di svantaggio e dimostrando grande carattere. I classe 2008 sono invece arrivati in finale con la Reggina contro la quale purtroppo hanno perso ma solo ai rigori, e di questo siamo orgogliosi. In generale abbiamo visto i nostri ragazzi misurarsi e competere contro grandi squadre attirando l'attenzione degli addetti ai lavori presenti e questa è una grande soddisfazione.  Il nostro obiettivo è continuare a crescere nella qualità del nostro lavoro per proiettarli in una carriera futura: creare per loro un ambiente sicuro e di livello per formare i ragazzi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio giovanile: alla Sicily Football Cup fa festa la Fortitudo Bagheria

PalermoToday è in caricamento