Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Il Palermo "pesca" ancora in Polonia: dopo Murawski, ecco il difensore Szymiński

Il 23enne centrale di difesa, che può giocare anche terzino destro, arriva dal Wisla Plock: nell'ultima stagione è stato uno dei protagonisti della cavalcata nella massima serie polacca. "Voglio fare un ottimo campionato, punto a maturare in Italia"

Szymiński con la maglia del Wisla Plock

"Alla fiera dell’Est… Zamparini i nuovi acquisti comprò". Dopo aver gettato l’amo prima in Slovenia e poi in Macedonia, il Palermo "pesca" ancora in Polonia. 

All'acquisto di Murawski segue quello di Przemys?aw Szymi?ski (23 anni), sbarcato oggi in città. L’ormai ex difensore del Wisla Plock si è reso protagonista nell’incredibile cavalcata verso la promozione ottenuta dalla squadra polacca nella massima serie, conquistandosi così un posto nella nazionale under 21. Con il club polacco, Szymi?ski è riuscito a siglare 3 reti in 81 partite.

Per lui, adesso, così come il suo connazionale Murawski l’arduo compito di affermarsi in Italia, partendo dal campionato cadetto. “Sono felice di essere qui - ha detto il neo difensore rosanero non appena sbarcato in città -. Non sono affatto spaventato per questa nuova avventura. Ho già giocato nella serie A polacca e per essere arrivato in questo club vorrà dire che non ho fatto poi così male. Il Palermo è una squadra con molto potenziale e io voglio fare un ottimo campionato. Punto a maturare come giocatore in Italia".

Dopo Bellusci, il ds Lupo ha regalato a Tedino un altro difensore, ma con delle caratteristiche tecniche diverse da quelle dell’ex giocatore dell’Empoli. "La posizione che preferisco è quella di difensore centrale, in Polonia giocavo lì. Quando serve però posso anche giocare terzino destro. La posizione che comunque prediligo di più è quella di difensore centrale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Palermo "pesca" ancora in Polonia: dopo Murawski, ecco il difensore Szymiński

PalermoToday è in caricamento