Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

A Caccamo tre giorni dedicati allo Sci nautico e wakeboard

Fine settimana di gara per i giovani atleti provenienti da tutta Italia in età compresa dai 5 ai 14 anni, che si sono alternati nelle specialità classiche (slalom e figure). Nutrito il numero dei rappresentanti siciliani

Nella splendida cornice della Diga Rosamarina di Caccamo un weekend dedicato allo sci nautico e wakeboard. Il presidente della Federazione Regionale Sci Nautico Roberto Riolo e tutto il suo staff hanno ospitato per tre giorni giovani atleti provenienti da tutta Italia, in età compresa dai 5 ai 14 anni, che si sono alternati nelle specialità classiche (slalom e figure) e nel wakeboard.

Nutrito il numero degli atleti siciliani che ha visto emergere Giulia Maggiore e Francesco Morabito (1° classificati under 10), Gualberto Carducci e Alessandro Vanni (1 e 2 under 12), Ludovica Stuppia e Carbonaro Vincenzo (1° classificati under 14). Nella gara  International hanno primeggiato gli atleti siciliani Davide Bellomo e Carlotta La Barbera (under 17), Riolo Vincenzo (under 14) e Castronovo Pietro (under 10).
Alla premiazione sono intervenuti l’Assessore allo sport del Comune di Caccamo, Saveria Sarcinelli, il Presidente della Federazione Italiana Sci Nautico Avv. Michele Dell’Oglio assieme al segretario generale e 2 consiglieri federali.

Nel dettaglio si sono svolte le seguenti gare: XI Sicilian International, il trofeo nazionale promozionale giovani (QN) e la manifestazione promozionale giovanissimi, sponsorizzate dalla FISW (Federazione Italiana di Sci Nautico e Wakeboard) con il patrocinio del comune di Caccamo, organizzati dal Club “Sport Nautici Caccamo” .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Caccamo tre giorni dedicati allo Sci nautico e wakeboard

PalermoToday è in caricamento