Al bowling La Favorita un torneo tra sport e sociale

Per il 4° Trofeo Nazionale Il Tuareg To-Memorial Rosario Bellomonte & Mario Piacentini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

4° Trofeo Nazionale IL TUAREG TO - Memorial Rosario Bellomonte & Mario Piacentin Concluso con le finali di domenica 10 novembre, il torneo nazionale di bowling che dal 4 al 10 novembre ha visto impegnati circa 80 atleti provenienti da tutta Italia. Perfetta l'organizzazione ed il supporto del Bowling La Favorita, che ha ricevuto il plauso da parte dei partecipanti e dal rappresentante della FISB,Arcangelo Priulla. Come in ogni evento organizzato, dichiarano Francesco Bellomonte e Mario Frangipane (ASD Crackerjack), promotori della manifestazione, abbiamo messo anima e corpo affinchè il livello dei partecipanti fosse così alto e siamo consapevoli che i risultati dei singoli premiano le nostre aspettative.

Il sano agonismo ha regnato per tutta la durata del Torneo al cui interno è stata anche organizzata una raccolta fondi a favore della Fondazione Los Ninos del Mar Colombia. La classifica finale ha visto il trionfo dei palermitani Gino La Mattina, primo classificato e Roberto Sottile, secondo classificato.Il terzo posto è stato appannaggio del Romano Pierpaolo De Filippi. Apice dell'agonismo il 300 ottenuto in finale dal vincitore che ha ricevuto un grande applauso dal folto pubblico di appassionati. Durante la premiazione, è intervenuto Vincenzo Lo Cascio GM de Il Tuareg TO (main sponsor) riconfermando l'impegno dell'Azienda anche per il 2020.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento