Bocce, campionato italiano femminile: niente Final Four per la Ponte Ammiraglio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Ponte Ammiraglio pareggia in casa 4-4 con la dalla E. Millo nel ritorno dei quarti di Finale e non ottiene il pass per le Final Four di Roma Ho assistito a tanti incontri di campionati di bocce a diversi livelli di categoria, ma devo ammettere che vedere giocare queste “Donne” trasmette una forte “adrenalina” sino alla fine…. perchè nel loro DNA esiste non mollare sino alla Fine! Per la cronaca odierna: Direttore d’incontro: FRAGIGLIO ANDREA ARBITRI: MESSINA GIUSEPPE- SPOSITO MATTEO le formazioni erano composte: ASD PONTE AMMIRAGLIO - Palermo Tecnico: Cavarretta Paolo Atlete: D'Andrea Linda - Baleno Ida - D'Alessandro Marilena - Piccirilli Carmela - Pillo Mimma - Zaccaria Maria Asd E. Millo - Salerno Tecnico: Montuori Francesco Atlete: Rescigno Teresa - Parisi Maria Carmela - Rescigno Gerardina - Santoriello Linda - Caputo Anna Pia - Memoli Rosanna I primi 4 set giocati si sono conclusi sul punteggio di 2-2, quindi le squadre sono andate ai 4 set decisivi ancora entrambe in gara visto il punteggio dell’andata 5-3. I secondi quattro set sono stati avvincenti perché il Ponte Ammiraglio in Vantaggio di un set sulla compagine salernitana non riusciva a vincere il set nella pista limitrofa essendo in vantaggio per 6-2 e con bocce da giocare..... necessarie per arrivare agli 8 punti! La E. Millo del Presidente Francesco Montuori, tira fuori la grinta e la maggiore esperienza delle atlete concludendo i secondi set sul punteggio di 2-2 ottenendo il passaggio del turno. All’incontro oltre un numeroso pubblico si è avuta la presenza del Presidente Regionale Fib Sicilia Nìcola Pecorella. -

Torna su
PalermoToday è in caricamento