Venerdì, 17 Settembre 2021
Basket

Basket, c'è una Palermo che festeggia: la Panormus è in Serie D

Il traguardo è stato raggiunto con una giornata d’anticipo. Ribera ko al PalaMangano: 65-55 il punteggio

Un percorso netto, cominciato con Ribera e concluso con Ribera anche se in modo diametralmente opposto. Panormus CFG vince la sua sesta gara consecutiva, battendo Basket Ribera al PalaMangano 65-55 e centrando la matematica promozione in Serie D con una giornata d’anticipo.

Un primo posto nel girone F arrivato al termine di una gara tutt’altro che semplice e che, anzi, ha visto Ribera condurre per larghi tratti, pur mantenendo un certo equilibrio per tutti i 40’ di gioco. Dopo l’avvio timido di entrambe (13-7 addirittura il parziale del primo periodo), è nel secondo quarto che gli ospiti di coach Faraci, trascinati dalle triple di Puccio e Palmeri, rimettono il match sui binari giusti.

Dragna e Giulio Paternò segnano dalla lunetta, mentre Mazzarella e Pecoraro segnano da oltre l’arco. Audino chiude il primo tempo in perfetta parità a quota 28. I fratelli Paternò mettono insieme 15 dei 16 punti complessivi dei palermitani nel terzo parziale, con Palmeri che grazie a 9 punti in 10 minuti manda le squadra appaiate all’alba dell’ultimo periodo di gioco (44-43).

Flavio Paternò e Pecoraro colpiscono duro col tiro pesante, mentre tra i protagonisti delle due squadre, Dragna e Puccio, è confronto vivo e a tutto campo. Gli ultimi sei minuti risultano decisivi e premiano la maggior lucidità e freschezza dei padroni di casa che chiudono il confronto sul 65-55 staccando il biglietto per il prossimo campionato di Serie D.

In un girone che ha visto Bagheria e Ribera contendere con tutte le loro forze il primato e con la partecipazione di una squadra contraddistinta dai valori sani del basket come Erice, Panormus Basket è riuscita a emergere ed ergersi su tutte, centrando al suo primo campionato federale, l’immediata promozione alla categoria successiva.

PANORMUS CFG-BASKET RIBERA 65-55

Parziali: 13-7, 15-21, 16-15, 21-12

Panormus: Paternò G. 19, Paternò F. 14, Dragna 11, Pecoraro 11, Audino 4, Mazzarella 3, Vaccaro 2, Pellerito 1, Valenti, Geraci, Mirasola, Trapani. Coach: Prestigiacomo.
Ribera: Palmeri 17, Puccio 15, Barbiera 7, Corso 6, Vitali 4, Di Stefano 2, Mksakni 2, Piazza 2, Contillo, Salpietra, Di Giovanna, Maurello. Coach: Faraci.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, c'è una Palermo che festeggia: la Panormus è in Serie D

PalermoToday è in caricamento