Lunedì, 21 Giugno 2021
Sport

La Braciera Basket, coach Vallesi: "Vittoria d'orgoglio, grande aiuto dai giovani"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

In casa La Braciera Palermo Basket è già il momento di assimilare la prima vittoria stagionale, per concentrarsi sul prossimo impegno di campionato nel girone Nord di Serie D. Il coach rosanero, Federico Vallesi, elogia lo spirito dei suoi, specie per la reazione messa in campo dopo l'esordio non certo positivo nel quale, contro Sant'Agata, i suoi avevano messo insieme soltanto 38 punti in 40 minuti.

"I ragazzi hanno un grande orgoglio, nonostante assenze e infortuni che ci continuano a danneggiare - spiega -. Avevano voglia di fare una buona partita per loro stessi e per la squadra. Parliamo di gente che ha giocato a certi livelli, da qui nasce il concetto di orgoglio. Avevano sensazioni positive già in settimana, i ragazzi sono stati bravi a trasformarle in energia sul campo".

Una squadra senza alcun dubbio diversa, apparsa migliorata di gran lunga nell'arco di appena una settimana. "Abbiamo provato ad avere una maggiore dimensione interna sia con gli esterni sia con gli interni - prosegue coach Vallesi -. Questo ci ha permesso di aprire il campo e alzare le percentuali da fuori (40% da 3 punti). Facciamo ancora fatica ad entrare nei nostri giochi, creando poi da iniziative individuali o blocchi sulla palla. In difesa pecchiamo ancora su alcuni dettagli che dobbiamo sicuramente affinare, ma ho la fortuna di lavorare con gente che ha piacere di venire ad allenarsi".

Fondamentale in questo frangente, tra acciacchi e condizione non al meglio, l'apporto dei giovanissimi. Nel match contro la GM erano ben tre i 2002 a referto, oltre ad un '99 e un 2001. "Siamo corti al momento, fuor di dubbio. Gli under stanno facendo un gran lavoro. Non è facile per loro entrare da subito nei meccanismi di una squadra senior, ma vedo grande impegno e tanta applicazione mentale. I senior hanno grande fiducia in loro, gli parlano molto e danno loro tanti consigli in allenamento - conclude Vallesi -. Si sta creando il giusto clima di collaborazione tra senior e under".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Braciera Basket, coach Vallesi: "Vittoria d'orgoglio, grande aiuto dai giovani"

PalermoToday è in caricamento