Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Tifoso del Palermo invade campo in trasferta: fuori dagli stadi per due anni

Il questore di Avellino ha punito la "scorribanda" di un giovane rosanero che un mese fa aveva scavalcato la recinzione del Partenio: "Ha creato turbative di ordine pubblico"

Un mese fa aveva scavalcato la recinzione dello stadio Partenio-Lombardi invandendo il terreno di gioco durante Avellino-Palermo. Adesso per un giovane tifoso rosanero - che subito dopo la scorribanda era stato fermato e identificato - è arrivata la mazzata. Il questore di Avellino ha disposto il provvedimento di divieto di accesso a tutti gli impianti nazionali (Daspo) vietando al tifoso di assistere a qualsiasi manifestazione calcistica per due anni. I fatti risalgono allo scorso 25 novembre, in occasione del match di Serie B Avellino-Palermo, terminato 3-1 per i siciliani. "Il palermitano - si legge nella nota della questura avellinese - aveva scavalcato la recinzione invadendo il terreno di gioco e creando turbative di ordine pubblico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifoso del Palermo invade campo in trasferta: fuori dagli stadi per due anni

PalermoToday è in caricamento