Sport

Automobilismo, a Torretta la seconda prova del "Palermo exhibition rally"

Motorsport Palermo 2016

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ritorna Domenica 17 Aprile presso l'autodromo M.B.R. Vincenzo Florio, impianto sportivo polivalente sito in C.da Piano dell'Occhio di Torretta, la 2^ prova denominata "Palermo Exhibition Rally 2016". La kermesse motoristica "pistaiola" organizzata dalla M.B.R. Sport, sarà valida per il campionato sociale csen, (centro sportivo educativo nazionale). Correva l'anno 2007, quando l'autodromo "dichiarato conforme alle vigenti leggi e decreti amministrativi", accendeva i motori della passione, rappresentando per piloti ed appassionati una grande realtà ormai consolidata nel pamorama motoristico Palermitano e non solo.

Tutto questo, con non poche difficoltà, nacque per volere dell'Architetto Michele Ragusa, appassionato di automobilismo ed eccellente pilota dagli ottimi trascorsi agonistici che lo videro partecipare a tante gare, fino a fregiarsi di un titolo di campione Italiano al volante di una Porsche gruppo 4. Negli anni, molte sono state le manifestazioni agonistiche e dilettantistiche di vario genere, che hanno coinvolto nomi di spicco e avvicinato tanti giovani al mondo dei motori, questo a conferma di come generazioni anagraficamente lontane, possono invece essere molto vicine nel condividere lo stesso amore per le corse, con un denominatore comune che recita "passione e velocità", insieme a quelle giornate colme di emozioni e sorrisi in tutta sicurezza.

Già nutrite le adesioni pervenute che vedono un bel parterre ricco di vetture in configurazione rally moderne e storiche, insieme allo spazio ritagliato per le Gran Turismo e non ultime le stradali. Sabato 16 Aprile, verrà pubblicato l'elenco degli iscritti alla manifestazione e, dalle ore 15:00 alle 17:00 sarà possibile effettuare le ricognizioni sulla "piesse" con vetture in configurazione stradale, mentre nella mattina di Domenica 17 dalle 08:00 - 09:30, il consueto rito delle verifiche amministrative e, dalle 08:30 - 09:30, invece lo Shakedown con vetture in configurazione gara. Si inizierà a fare sul serio alle ore 10:00 in punto, quando la prima vettura lascerà il verde dello start del primo dei tre settori cronometrati previsti, "denominati" P.S. A1 -A2 -A3, rispettivamente di Km 9+290, per un totale di Km complessivi pari a 27+870. La premiazione si svolgerà alle ore 16:00 negli accoglienti locali dell'impianto, dove i vincitori saranno accolti sul podio tra gli applausi dei tanti presenti.

Fonte: Sebastian Feudale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo, a Torretta la seconda prova del "Palermo exhibition rally"

PalermoToday è in caricamento