Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Automobilismo, la scuderia "Armanno corse" tra i protagonisti a Castelbuono

Nella foto Luciano Armanno del Direttivo "Armanno Corse" 

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A salire sul gradino più alto del podio della 7^edizione dello Slalom Automobilistico Città di Castelbuono (PA), valevole quale 4^ Prova del Trofeo d'Italia Centro/Sud, 5^ della Coppa ACI/SPORT 6^ Zona e 6^ del Campionato Siciliano Slalom ACI/SPORT 2015, organizzato dal Team Palikè Palermo, con la collaborazione del locale Motorsport Club di Castelbuono, è stato il giovane pilota "incandescente" di Buseto Palizzolo, Giuseppe Castiglione, (Ghipard Suzuki), che con la sua "solita" guida spettacolare e al tempo stesso veloce, è riuscito faticando non poco, ad imporsi nelle tre manche "insidiose", interessate dal cronometro sul tratto della strada statale N°286.

E' stata proprio la terza ed ultima manche interpretata con quella maestria che lo contraddistingue, a regalargli il miglior crono assoluto, "punti" (154,57).

A rendergli vita non facile, ci ha pensato il suo diretto avversario, il "pluricampione" Giuseppe Gulotta, (Rdical SR4 Suzuki), Scuderia "Jonia Corse", che proprio sulla terza ed ultima tornata mette in bella mostra le sue abilità tecniche, spremendo tutta la cavalleria della sua potente vettura, facendo segnare il suo miglior crono, "puniti" (155,03), che gli è valso la seconda piazza.

A completare il podio assoluto è stato un'altro trapanese, Nicolò Incammisa, (Radical SR4 Suzuki), Scuderia "Catania Corse", che sta vivendo un momento di forma eccezionale, condita da una lungimirante carriera radiosa, che lo vede autore del miglior crono personale, "punti" (162,86), fatto segnare nella seconda manche.

Alle spalle del podio assoluto si classificano nell'ordine: 4° Pellegrino Vincenzo, (Radical SR4 Suzuki), Scuderia " C.T.S. Sport

A S D", 5° Blunda Dino, (Speads RM 08 Suzuki), Scuderia "A.C. Festina Lente", 6° Incardia Girolamo, (Fiat Cinquecento Suzuki), Scuderia "Catania Corse", 7° Prestianni Rosario, (VST Kavasaki), Scuderia "Armanno Corse", 8° Cusmano Sebastiano, (Peugeot 205 R), Scuderia "Catania Corse", 9° Guzzetta Angelo, (Peugeot 106 R), Scuderia "Puntese Corse", 10° Raineri Giuseppe (Fiat 127), Scuderia "Armanno Corse".

Ottima la prova di forza dei piloti schierati dalla Scuderia "Armanno Corse" Palermo, protagonisti nelle rispettive Classi e Gruppi, dove il più veloce della pattuglia "acrobatica" tra i birilli è stato Prestianni Rosario, (VST Kavasaki) 1° di Gruppo VST, 1° di Classe VST3, 7° assoluto. Raineri Giuseppe (Fiat 127), 2° di Gruppo S, 2° di Classe S4, 10° assoluto. Barbaccia Gianfranco, (Fiat 126),

1° di Gruppo P, 1° Classe P1, 1° Classifica (under 23), 24° assoluto. Lo Nigro Andrea, (Fiat 127), 17° di Gruppo S, 3° di Classe S3, 35° assoluto. Polizzi Salvatore, (Fiat 500), 21° dI Gruppo S, 4° di Classe S1, 46° assoluto. Sfortunata invece, la gara del veloce pilota di Palermo, Lo Monaco Lorenzo, (Fiat 500), che dopo aver goduto dei favori del pronostico della vigilia che lo davano tra i protagonisti della Classe S1, si è dovuto arrendere durante la prima manche per alcune noie meccaniche che lo hanno visto costretto al ritiro.

Nella classifica riservata alle Scuderie, con 14 vetture classificate prevale la "Catania Corse", totale punti (8'28.99), secondo posto per la "Armanno Corse" Palermo, totale punti (8'54.39), con 5 vetture classificate, e terzo per la "Puntese Corse," totale punti (9'00.41), vetture classificate numero 6.

La A.S.D. Scuderia Automobilistica "Armanno corse" Palermo, Vi da appuntamento alle prossime gare iscritte in calendario e ufficilalizzate:

11 Luglio 2015 - 21° Trofeo del Mediterraneo (2^Prova notturna), presso Circuito Kinisia (TP).

19 Luglio 2015 - 21° Slalom Città di Misilmeri (PA).

26 Luglio 2015 - 2 Slalom Principe di Belmonte / Belmonte Mezzagno (PA). Sebastian Feudale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo, la scuderia "Armanno corse" tra i protagonisti a Castelbuono

PalermoToday è in caricamento