rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Automobilismo, piloti palermitani Riolo e Pollara suonano la carica al Nebrodi Rally

Rally 2016

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sono più di 80 gli equipaggi Siciliani e non solo che hanno confermato le loro adesioni al Nebrodi Rally; competizione organizzata dalla Scuderia CST Sport A.S.D. egregiamente presieduta da Luca Costantino. La kermesse motoristica Messinese, sotto l'egida di Aci-Sport, sarà valida per il Trofeo Rally Sicilia e Campionato Siciliano ed entrerà nel vivo nella giornata di Sabato 11 Giugno dalle ore 08:30 alle 12:30, quando nella cittadina di Castell'Umberto, si svolgeranno le consuete verifiche tecniche e sportive, mentre nella stessa mattina dalle 11:00 alle ore 15:00, gli equipaggi potranno già effettuare i turni di ricognizioni autorizzate sulle "piesse". Ad attendere le vetture "calde" alle ore 16:00, sarà il parco assistenza allestito presso la centrale Piazza "Umbertina" IV Novembre, laddove un'ora più tardi si animeranno le partenze che coinvolgeranno in pieno le spettacolari prove speciali (Pietrazita) e ( Raccuja), teatro di sfide mozzafiato dal passato illustre, tanto da essere definite "Università dell'asfalto".

Tre saranno i passaggi in entrambe le prove per un totale di Km 39,90, che vedranno anche il fascino intramontabile dei rally in notturna grazie alla formula innovativa che prevede l'arrivo della competizione mezz'ora dopo la mezzanotte, nuovamente nella incantevole location della Piazza Nebroidea. Ad ambire alle posizioni di alta classifica con i colori della scuderia CST Sport, tra gli altri campioni "noti" del volante, ci saranno il pluricampione Palermitano di Cerda, Salvatore (Totò) Riolo, "fresco vincitore della seconda cronoscalata Floriopoli Cerda", che dividerà l'abitacolo della Citroen DS3 R3T, curata dalla factory I.M. Motorsport, con il co-driver di Termini Imerese Maurizio Marin, già compagno illustre di grandi battaglie e, il giovanissimo astro nascente del rallysmo Palermitano di Prizzi, Marco Pollara, che sarà allo start al volante della Renault New Clio R3, coadiuvato dall'esperto navigatore di Librizzi, Giuseppe Princiotto, impegnati anche tra le fila del Campionato Italiano Rally Junior 2016, dove stanno facendo bene sulla Francesina Peugeot 208 R2/B by Munaretto, sempre con le tinte "CST Sport".

Al via anche il veloce rallysta di Piraino Alessandro Casella, con il fido Santangiolese, Gaetano Caputo, che per l'occasione animeranno la cavalleria scoppiettante dela sempreverde Renault Clio in configurazione S.1600. Vetture gemelle per il gentleman driver Carmelo Galipò e Tino Pintaudi, "equipaggio tutto Santangiolese", come Carmelo Mondello, in coppia con il rientrante alle competizioni Basilio Catrini. Ancora Clio S.1600 per Giuseppe e Cristian La Torre, con i colori della scuderia Phoenix, mentre al volante della Made in Italy Fiat Punto S.1600, proverà a far bene con i colori della Messina Racing Team, Mauro Amendolia. Fra le sovralimentate integrali Nipponiche Mitsubishi Lancer, presente anche il Cefaludese Mauro Lombardo ed il Palermitano Onofrio Buttitta. Della partita anche il Santateresino Giuseppe Nucita e Nico Salvo, su Renault New Clio della classe R3 "Phoenix", i Messinesi, Marcello Rizzo e Antonio Pittella sempre su New Clio della Turbomark; il Nisseno Roberto Lombardo ed il veterano di Gioiosa Marea Carmelo Molica, invece porteranno in gara le "spettacolari" senza tempo Renault Clio Williams. Al verde dello start anche il velocissimo pilota di Sant'Alessio Siculo, Tino Leo, in coppia con l'esperta naviga "volto noto" del rallysmo Siciliano Giuliana Duro, che come soliti renderanno vita non facile nella classe 1600, a bordo della performante Peugeot 106 16 V. Questi, insieme agli altri autorevoli driver del volante, renderanno incandescente il fine settimanma motoristico Nebroideo e soprattutto torneranno ad illuminare la notte e le emozioni del Nebrodi Rally firmato 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo, piloti palermitani Riolo e Pollara suonano la carica al Nebrodi Rally

PalermoToday è in caricamento