Automobilismo, Castiglione mette il suo sigillo al primo slalom Floriopoli Cerda

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Con il punteggio di (127,40) fatto segnare nella seconda manche di gara al volante delle Radical Prosport Suzuki è il campione Siciliano in carica della specialità Giuseppe Castiglione, portacolori del sodalizio Palermitano "Armanno Corse", a vincere la prima edizione dello slalom Madonita Floriopoli Cerda; svoltosi Sabato 21 Maggio sul famoso tratto della SS120, che dalle famose tribune (tempio dei motori), sale verso la Città di Cerda.

A rendere interessante la sfida sui Km 2+990, organizzata da AC Palermo, insieme al Team Palikè, con la collaborazione della Associazione Targa Racing Club di Cerda, ci hanno pensato gli esperti driver dei "birilli" Andrea Raiti, che ha chiuso al secondo posto assoluto con la sua Osella PA 21 S Honda, scuderia "Trapani Corse", punti (134,06) e Nicolò Incammisa, (neo Presidente) "Trapani Corse" a bordo della rossa Radical SR4 Suzuki, con il punteggio di (136,79).

Mentre giù dal podio hanno egregiamente concluso: Rosario Prestianni, VST Kawasaki "Armanno Corse" punti (141,31), Salvatore Miccichè, Radical SR4 Suzuki "Motor Team Nisseno" (141,48), Gianfranco Barbaccia, Fiat 126 "Armanno Corse" (154,19), Davide Giorgianni, Peugeot 106 R. "Puntese Corse" (155,17), Giuseppe Cacciatore, Renault Clio RS "S.G.B. Rallye" (156,99), Salvatore Licitra, Renault Clio WLM (157,13). Completa la top ten Domenico Faso, Fiat 126 Suzuki (158,11). Classifica gruppo finale: "A" Salvatore Licitra, Renault Clio WLM (157,13) - "ADB3" Angelo Polizzotto, A 112 ab (165,74) - "ADB4" Domenico Faso, Fiat 126 Suzuki (158,11) - "E1ITA" Simone Ventimiglia, Honda Civic Vitec (160,18) - "HST1" Salvatore Parisi, Fiat Uno T. (164,34) - "HST2" "Vincenzo Serse, Fiat 127 "Team Italia" (187,65) - "N" Giuseppe Cacciatore, Renault Clio RS "S.G.B. Rallye" (159,99) - "P" Gianfranco Barbaccia, Fiat 126 "Armanno Corse" (154,19) - "S" Davide Giorgianni, Peugeot 106 R. "Puntese Corse" (155,17) - "SPS" Giuseppe Castiglione, Radical Prosport Suzuki "Armanno Corse" (127,40) - "VST" Rosario Prestianni, VST Kawasaki "Armanno Corse" (141,31). Classifica assoluta finale femminile: Martina Raiti, Osella PA 21 J Honda "Trapani Corse" (178,24). Classifica assoluta finale Under 23: Salvatore Miccichè, Radical SR4 Suzuki "Motor Team Nisseno" (141,48). Coppa riservata scuderie: 1^ classificata "Armanno Corse", tempo (7'02,90), 2^ "Trapani Corse" (7'29,09), 3^ "Motor Team Nisseno" (8'43,93). Media gara Km/h 79,145.

Sebastian Feudale

Torna su
PalermoToday è in caricamento