Atletica leggera: Alice Mangione (Cus Palermo) convocata per il raduno velocità della Nazionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il talento Cus Palermo, Alice Mangione, è stata nuovamente convocata, questa volta dal 7 al 12 aprile, sempre presso il Centro di Preparazione Olimpica di Formia (LT), per il Raduno Velocità della Nazionale Italiana di Atletica Leggera. La soddisfazione è doppia per il talento classe 1997 di Niscemi: Alice, infatti, è la più giovane del gruppo, segno della grande fiducia nel suo processo di crescita da parte dello staff tecnico azzurro.

Per il Cus Palermo questa notizia è motivo di grande orgoglio, segno che i sacrifici svolti quotidianamente dai tecnici cussini continuano a dare i frutti sperati. Alice Mangione, ai microfoni del sito ufficiale giallorossonero, Cuspalermo.it, ha commentato così la notizia della convocazione: "Sinceramente non me l'aspettavo di essere convocata già ad aprile, pensavo magari per il raduno di maggio. Sono molto contenta ed essendo la più piccola allenarmi con atlete più grandi per me sarà un grande stimolo in più. Mi sento bene, a parte la stanchezza per gli intensi allenamenti che stiamo svolgendo al Cus (ride, ndr)".

Grande soddisfazione, sempre attraverso il portale ufficiale di via Altofonte, la esprime anche Francesco Siracusa, tecnico di Alice e Velocità Cus Palermo: "I Responsabili del settore velocità della Fidal hanno grande fiducia nella sua ripresa totale e nel suo futuro. Il fatto che sia la più giovane di tutto il gruppo lo dimostra".

Torna su
PalermoToday è in caricamento