L'Associazione culturale Festina Lente tra le migliori scuderie siciliane

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nei giorni scorsi, il Fiduciario Siciliano dell'ACI Sport, il messinese Armando Battaglia, ha reso noto che, il prossimo 5 marzo, nell'usclusiva cornice dello Hotel Costaverde di Cefalù, si terrà, alla presenza del Presidente dell'ACI Sport, il pugliese Angelo Sticchi Damiani, la premiazione dei vincitori dei Campionati Siciliani di Automobilismo 2015.

Oltre cento i Piloti che verranno premiati nel corso della cena di gala e tra questi anche i Driver della Associazione Culturale Festina lente di Monreale e precisamente gli slalomisti Dino Blunda, Campione Siciliano della Classe E2M3; Angelo Stabile, Campione Siciliano della classe A5; Agostino Bonsignore, Campione Siciliano della classe S2 ed il Presidente del Sodalizio, Rosario Lo Cicero, vincitore del Campionato Siciliano della classe RS1.

Il Titolo più prestigioso, senza nulla togliere agli altri, se l'è comunque aggiudicato l'esperto pilota palermitano Natale Mannino, il quale, al volante di una Porsche 911 SC, preparata magistralmente da Mimmo Guagliardo, si è aggiudicato, sia il Campionato Siciliano Autostoriche della Classe GT oltre 2500cc che quello del Terzo Raggruppamento.

"Mannino merita un encomio particolare - ci dice il Vice Presidente Claudia Scavone - perchè, per puro affetto nei nostri confronti ed in onore ai trentacinque anni di amicizia e militanza sportiva che lo legano al nostro Presidente, ha voluto gareggiare per il nostro Sodalizio, regalandoci - ha concluso il Dirigente - in questo nostro primo anno di attività agonistica, due prestigiose affermazioni".

La AC Festina lente, grazie sempre alle prestazioni di rilievo ottenute nel 2015 da Natale Mannino, si aggiudica anche la Coppa del Terzo Raggruppamento Autostoriche, riservata alle Scuderie.

"Trovarci, in questo nostro primo anno di attività - ha detto il Presidente Rosario Lo Cicero - tra le migliori Scuderie della Sicilia, alcune perarltro di consolidata tradizione come ad esempio la Catania Corse, la Jonia Corse, la SGB Rally e la A.S.P.A.S., ci inorgoglisce e ci da carica per il 2016 che sta, agonisticamente, per iniziare >>.

Torna su
PalermoToday è in caricamento