Sport

Palermo, sette gol agli altoatesini Miccoli e Zahavi già in palla

I rosanero con la difesa a 3 nella seconda uscita stagionale. Doppietta per il capitano, le altre reti di Munoz, Pinilla, Balzaretti, Ilicic e Andelkovic. La squadra è apparsa imballata per i carichi di lavoro

Un colpo di testa di un difensore, Munoz, per aprire e un colpo di testa di un difensore, Andelkovic, per chiudere. In mezzo gli altri cinque gol messi a segno, in ordine cronologico, da Pinilla, Balzaretti, Miccoli (2) e Ilicic. E proprio in coda il gol dello sconosciuto altoatesino Stecher, in contropiede. Il Palermo batte 7-1 la modesta rappresentativa dell’Alto Adige, nel secondo test stagionale.
Rispetto alla prima gara i rosa sono apparsi più imballati, probabilmente per il carico di lavoro di questi giorni, di sicuro per la pesantezza del campo reso umido dalla pioggia.

Il primo tempo. La prima frazione di gioco è finita 3-0. Pioli ha schierato il 3-4-2-1 con Benussi in porta, Munoz, Goian e Mantovani dietro, Simon e Nocerino in mezzo, Pisano e Balzaretti sulle ali, Gonzalez e Zahavi a supporto di Pinilla. Tra i più in evidenza, nel bene e nel male, il trequartista israeliano sia per le occasioni create, sia per qualche errore. Zahavi dà comunque l’impressione di poter dire la sua nel campionato italiano. Da registrare anche la sostituzione di Acquah per Simon a metà della prima frazione.


Il secondo tempo. La ripresa ha fatto segnare un parziale di 4-1. Mister Pioli ha cambiato tutto tranne il modulo. E ha schierato Sirigu tra i pali, Andelkovic, Bovo e Milanovic nella linea dei tre difensori, Migliaccio e Bacinovic mediani, Cassani e Di Matteo esterni, Ilicic e Bertolo trequartisti alle spalle di Miccoli. Proprio il capitano ha dimostrato tanta voglia mettendo ha segno una bella doppietta e fornendo a Ilicic l’assist del 7-0. Buona in fase d’impostazione la prova di Milanovic.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, sette gol agli altoatesini Miccoli e Zahavi già in palla

PalermoToday è in caricamento