rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Altro

Calcio a 5, il Villaurea è campione regionale Under 19: ora nel mirino la serie B e titolo nazionale juniores

Leonforte asfaltato: 6-0 il punteggio finale. Ora l'assalto allo scudetto. La prima squadra invece giocherà domani contro Viagrande la finale regionale che porta ai playoff per il salto di categoria. Il coach Antonio Gallo esprime le sue sensazioni in vista del doppio impegno

Dopo una stagione sino ad ora memorabile il Villaurea Calcio a 5 si prepara ad affrontare quelle che possono essere ulteriori tappe di consacrazione. Sogna in grande anche per la prima squadra guidata da coach Gallo, che domani pomeriggio alle 17:30 a Patti comincia la cavalcata verso la Serie B nello spareggio con Viagrande, che dà l’accesso ai barrage nazionali. L’Under 19 continua invece la sua grande stagione: dopo aver conquistato le Final Eight di Coppa Italia, la squadra ha conquistato il titolo regionale battendo per 6-0 in finale la Leonfortese ad Enna. Adesso per i ragazzi del duo tecnico Speciale-Bertucci comincia l’avventura nazionale, che passa dalla finale Under 19 contro la Meta Catania in programma lunedì alle 19.45 al Paladonbosco.

Il tecnico della prima squadra Antonio Gallo, che è anche coordinatore delle attività giovanili in un progetto che prevede un lavoro sinergico tra le espressioni tecniche della società, parla in prima battuta del percorso del Villaurea: “La prima nostra squadra è formata dà cinque over, per il resto sono tutti under e giovani aggregati. I grandi stanno facendo da chioccia ai nostri ragazzi che stanno crescendo bene. L’impegno è un impegno importante sia a livello economico, considerando che abbiamo 80 partite annuali, che a livello mentale e fisico. Parliamo di uno sforzo devastante in termini fisici ma bellissimo considerando dove ci sta portando. L’obiettivo nostro resta sempre quello di far crescere i nostri ragazzi non solo fisicamente ma soprattutto a livello umano, per creare un gruppo unito, con delle regole e dei valori”.

Villaurea under 19 coppa-2

L’allenatore neroverde parla poi dell’impegno che attende domani la sua squadra: “Siamo contenti di aver chiuso il nostro campionato da secondi con la migliore difesa - spiega - e domani daremo di tutto  contro Viagrande. Sarà una bella battaglia sportiva, speriamo di vincere e andare avanti a inseguire il nostro sogno, che si chiama Serie B. Loro per quel che abbiamo visto saranno indubbiamente un avversario tosto, che sta bene fisicamente, che non molla mai e che come noi ha nel gruppo la sua forza. Sarà tirata fino all’ultimo secondo perché entrambe venderemo cara la pelle”.

Mister Gallo parla poi dell’Under 19 che impegnata sul doppio fronte è riuscita a ottenere risultati importanti, a partire dalla vittoria del titolo regionale: “Questa è un’altra pagina di storia per il Villaurea che non aveva mai vinto un titolo - conclude - aver raggiunto la final eight di Coppa e il titolo regionale è una bella favola. Alla fase nazionale arriviamo molto bene perché vincere dà morale e triplica le forze, sappiamo che affronteremo una squadra di blasone come la Meta e che ci aspetta una partita complicata, ma noi ci proveremo perché vogliamo continuare a fare bene”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, il Villaurea è campione regionale Under 19: ora nel mirino la serie B e titolo nazionale juniores

PalermoToday è in caricamento