rotate-mobile
Altro Zisa / Via Paolo Gili, 4

Allievi siciliani al Nazionale di Taekwon-Do Itf Open 2021 in Spagna

Il Responsabile Regionale per la Sicilia, Maestro Carlos Mortillaro, ci propone con congruo anticipo, di partecipare alla nostra prima gara internazionale svoltasi a Saragoza in Spagna, città magnifica e ricca di arte e storia. Per noi Siciliani, la storia è adesso, dato che lo stile dell’ITF e nuovo nella nostra isola, portato soltanto 14 anni fa dal Maestro Carlos Mortillaro. Questo rende ogni traguardo più significativo, sapendo che abbiamo davanti tanta possibilità di crescita per raggiungere i livelli delle potenze in Taekwon-Do ITF come l’Argentina, la Russia, la Corea, etc. Per alcuni di noi, decidere di partecipare non è stato facile, probabilmente per la normale insicurezza sulle nostre capacità e il vedere questa esperienza come qualcosa di troppo grande rispetto a noi. Per l’incertezza dovute ai continui cambiamenti per viaggiare.

Una volta aver prenotato non si poteva più guardare indietro, quindi con l'aiuto del nostro Maestro, siamo riusciti a utilizzare le ansie e le preoccupazioni a nostro favore, mirando al miglioramento di noi stessi e le nostre capacità in Taekwon-Do ITF. Arrivare lì è stato tutt'altro che semplice, partendo dall'indecisione sul da farsi, proseguendo con i mesi di allenamento senza sosta, e finendo con l'impatto, l'adrenalina di una lingua, una città e di una esperienza nuova. Il 4 Dicembre 2021, si è svolto il Campionato Nazionale Open 2021 di Taekwon-Do ITF. Una mattina di qualche giorno prima, abbiamo lasciato la nostra regione per avventurarci nell'esperienza più eccitante dall'inizio della pandemia. Il giorno della gara eravamo carichi ma anche pieni di dubbi essendo un'esperienza nuova, per la prima volta una gara fuori dall'Italia per noi rappresentanti Siciliani. Questo viaggio non è stato soltanto un Torneo, ma anche un dono. Abbiamo avuto l'opportunità di metterci alla prova, di acquisire fiducia in noi stessi, di fare nuove amicizie e conoscere realmente le persone che ci stavano intorno e noi stessi più in profondità. La competizione è durata l’intera giornata ed è stata gremita di partecipanti.

Si è svolta tra Forme, Combattimento e le diverse modalità di Rottura. Anche se a competere sei solo contro un avversario si avvertiva la sensazione di essere tutti uniti, tifando e sostenendoci l'un l'altro. Vedere ragazzi, ragazze e adulti prepararsi e concentrarsi per la gara come noi e condividere la nostra stessa passione è stato incredibilmente affascinante. Nonostante ogni cosa sia andata per il verso giusto e i risultati siano stati ottimi, non sono mancate le difficoltà; eravamo ospiti, per alcuni è stata la prima vera e propria competizione e nessuno degli atleti aveva esperienza inter regionale o nazionale alle spalle, per via della pandemia e le poche possibilità offerte dalla nostra Nazione in materia di Taekwon-Do ITF. Meno che mai esperienza internazionale! Siamo partiti e tutti insieme abbiamo rappresentato con orgoglio la Sicilia, una Sicilia che purtroppo spesso viene screditata e viene denominata solo per quello che non è nella sua totalità. Noi, però, ne abbiamo rappresentato il meglio, quello che molti non si aspettano, nella speranza di poter un giorno far scomparire questi pregiudizi.

L'esperienza in Spagna ci ha fatto capire che il nostro livello tecnico in Sicilia è buono, abbiamo ottenuto ottimi risultati confrontandoci con realtà dove il Taekwon-Do ITF è diffuso e praticato da moltissimo tempo. Ciò denota la buona preparazione, esperienza e professionalità del Maestro Carlos Mortillaro VI Dan che ha dato hai suoi allievi la formazione giusta per poter raggiungere questi brillanti risultati. Questa gara è stata un altro passo avanti in questa via del "Do" (sentiero), verso l'apprendimento di quest'incredibile disciplina. I partecipanti e le nostre famiglie ringraziano il Maestro per l’organizzazione del viaggio, la nostra preparazione psico-fisica e la fiducia riposta nelle nostre capacità.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allievi siciliani al Nazionale di Taekwon-Do Itf Open 2021 in Spagna

PalermoToday è in caricamento