rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Altro

Tennis, al Country torna il Palermo Ladies Open e il montepremi sale a 275 mila euro

Il torneo potrà contare su un tabellone principale di 32 giocatrici, mentre 16 saranno le coppie che parteciperanno al doppio e 24 le tenniste ammesse alle qualificazioni. Il campo centrale avrà 1.800 posti a sedere. Già venduti più di 2.500 biglietti

In Sicilia questa estate torna il grande tennis. Dal 16 al 24 luglio sui campi in terra rossa del Country Time Club si giocherà il Palermo Ladies Open-WTA 250 che quest'anno avrà un monteprimi di ben 275 mila euro. L’edizione numero 33 è stata presentata a Roma nel corso di una conferenza stampa nella quale il presidente del club, Giorgio Cammarata, e il direttore del torneo, Oliviero Palma, hanno sottolineato come “il 2022 segnerà il ritorno alla ‘normalità’, dopo l’emergenza pandemica”.

Il campo centrale potrà contare sulla piena dotazione dei 1.800 posti a sedere e l’intera area del circolo destinata al torneo, non avrà più barriere o limitazioni. “Con lo stesso entusiasmo del 1988, quando ci avventurammo nella prima organizzazione del torneo – ha detto Cammarata –  presentiamo la 33esima edizione di un torneo secondo in Italia solo agli Internazionali del Foro Italico. Lo scorso anno, nonostante la concomitanza con il torneo olimpico, abbiamo lanciato una giocatrice come Danielle Collins potendo contare su 9 milioni di telespettatori in 82 Paesi al mondo per complessive 2.072 ore di trasmissione”.

Anche quest’anno le partite del tabellone principale saranno trasmesse da Rai e SuperTennis, mentre i diritti tv internazionali sono di WTA Media. Il broadcasting verrà affidato anche quest’anno a Crionet che produrrà tutte le partite di singolare e doppio.

“Le novità? Il montepremi è aumentato da 250 a 275 mila dollari – ha spiegato il direttore del torneo, Oliviero Palma – siamo felici dell’ennesimo riscontro degli appassionati che, senza conoscere i nomi delle giocatrici iscritte, hanno già acquistato più di 2.500 biglietti. Il pubblico e gli sponsor rimangono la reale forza di un torneo che si autofinanzia senza alcun contributo pubblico. Una politica che negli ultimi anni si è rivelata vincente, considerato che abbiamo chiuso il bilancio sempre in pareggio”.

I 33^ Palermo Ladies Open avranno un tabellone principale di 32 giocatrici, mentre 16 saranno le coppie che parteciperanno al torneo di doppio e 24 le tenniste ammesse alle qualificazioni. Le partite delle qualificazioni si giocheranno sabato 16 e domenica 17 luglio, mentre da lunedì 18 avranno inizio i match del tabellone principale con finale programmata per domenica 24 luglio. La sessione pomeridiana di partite avrà inizio alle ore16, mentre quella serale alle 20. Abbonamenti e biglietti possono essere acquistati attraverso il circuito Vivatcket (https://www.vivaticket.com/it/biglietto/abb-9-giorni-33-palermo-ladies-open/167535) oppure alla segreteria del Circolo di viale dell’Olimpo a Palermo dove sarà, anche, possibile acquistare i palchi di bordo campo.

Si giocherà con palline Dunlop. Il Country Time Club di Palermo ha firmato un accordo triennale che vede il brand anglo-giapponese come palla ufficiale di tutte le attività tennistiche svolte all’interno del Circolo. La palla utilizzata per il torneo sarà la Dunlop Fort Clay Court, utilizzata anche agli Internazionali BNL d’Italia e riconosciuta come una delle migliori palle da tennis per la terra rossa al mondo.

Le Coq Sportif fornirà l’abbigliamento di giudici di linea e raccattapalle, mentre U.S. Polo Assn. i capi per tutto lo staff organizzativo del torneo tra cui steward, servizi atlete, receptionist e ufficio accrediti.

“Se dopo 33 anni riusciamo ancora ad organizzare un torneo WTA come quello del Country – ha concluso Palma – il merito è di sponsor appassionati come, anche, Veneta Cucine, Rinascente, Intesa San Paolo, Parmalat, Grana Padano, Cusumano Vini, KSM e Nuova Sport Car, azienda leader nella vendita e noleggio di autovetture”.

Il 2022 segna, inoltre, una svolta green per il circolo palermitano: l’illuminazione di tutti i campi è adesso con luci a led, sistema che consente di eliminare – durante il torneo – un generatore esterno a gasolio. Realizzata una nuova ampia area relax con prato di ultima generazione che non necessita di irrigazione. Il sistema transportation organizzato in occasione dei Palermo Ladies Open sarà prevalentemente con autovetture elettriche fornite da Sicily by Car. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, al Country torna il Palermo Ladies Open e il montepremi sale a 275 mila euro

PalermoToday è in caricamento