rotate-mobile
Tennistavolo

Tennistavolo Fisdir: grande partecipazione nel settore promozionale, Ferretti rivelazione

Va in archivio anche il primo campionato regionale individuale di tennistavolo, svoltosi all’interno della palestra del pensionato universitario di Palermo

Va in archivio anche il primo campionato regionale individuale di tennistavolo, svoltosi all’interno della palestra del pensionato universitario di Palermo lo scorso 19 marzo e organizzato dalla società casalinga ASD Radiosa, che ha visto registrarsi un numero sempre più elevato di partecipanti nel settore Promozionale.

Scontro finale nel Singolo Maschile Open tra i due “Lorenzi” Rione Fili (ASD Radiosa) e Licitra (ASD Il Circolo Etneo) con il primo che si impone sul secondo per  3 match a 1, mentre sul versante femminile della specialità, Gessica Spampinato (ASD Albatros Zafferana Etnea) vince a tavolino per assenza delle colleghe avversarie. È il giovanissimo, ma in costante crescita, Francesco Giovanni Spina (Paralimpica Mimì Rodolico Mazara) ad avere la meglio nel Singolo Maschile C21 per 3 match a 1 contro l’avversario e nel Doppio Maschile/Femminile C21 in coppia con il compagno di squadra Francesco Asaro sempre con 3 match a 1 contro le compagne di società Anna Abate e Jessica Ingrao.

Queste ultime senza fatica alcuna, si sono assicurate rispettivamente il primo e secondo posto del podio del Singolo Femminile C21, mentre il Singolo Giovanile Misto Promozionale ha visto conquistare l’oro di specialità ad Andrea Ferrara (ASD Il Circolo Etneo) davanti a Mario Ferretti (ASD Radiosa), Simone Cinolo e Carmelo Lo Faro (ASD Il Circolo Etneo). Il Singolo Maschile Dir Promozionale viene conquistato da Mario Ferretti (ASD Radiosa), davanti ad Andrea Ferrara e Simone Lo Sauro, mentre il medesimo titolo femminile è stato conquistato in maniera schiacciante da Marika Mirenda (ASD Il Circolo Etneo) contro l’avversaria Roberta Lupo (Asd L’Arca Onlus). La coppia Licitra-Spampinato conquista, dopo una partita dai toni accesissimi e ad alto tasso adrenalinico, il Doppio M./F Open lasciando la coppia avversaria formata dai rampolli di casa Radiosa Giacomo Abbate e Roberto Busardò con un boccone amaro duro da digerire.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennistavolo Fisdir: grande partecipazione nel settore promozionale, Ferretti rivelazione

PalermoToday è in caricamento