rotate-mobile
Tennis

Tennis, svanisce in finale il sogno scudetto del Ct Palermo

Alla Stampa Sporting Torino, i senesi del Tc Sinalunga battono il club di viale del Fante per 4-1. L’unico punto siciliano porta la firma di Omar Giacalone

Niente da fare per il Ct Palermo che si inchina sui campi in cemento indoor della Stampa Sporting Torino al Tc Sinalunga nella finale scudetto della serie A1 maschile 2022. Nel confronto tra due neopromosse a vincere è stata la compagine senese per 4-1. Punto decisivo nel primo doppio portato a casa dal next gen mancino Matteo Gigante e dallo slovacco Jozef Kovalik vittoriosi al matchtiebreak sul duo formato dall’iberico top 40 Atp Albert Ramos Vinolas e dal 30enne mazarese Omar Giacalone colonna portante da oltre 10 anni delle squadre di punta del Ct Palermo.

Un vero peccato poiché i due giocatori della compagine palermitana erano saldamente avanti, 6-2 4-2, prima di subire il rientro degli avversari che hanno chiuso 10-5 al matchtiebreak dopo aver vinto il tiebreak del secondo set.

Più di un pizzico di rammarico per questo doppio perso, perché sul 2-3 in favore del Tc Sinalunga c’erano ancora chances per il Ct Palermo che avrebbe schierato la coppia Salvatore Caruso – Gabriele Piraino per poi in caso di successo, rimandare il verdetto al doppio di spareggio.

Nei 4 singolari, molto bene Omar Giacalone impostosi sul veterano Luca Vanni in due set, mentre nel campo a fianco un pur tenace Gabriele Piraino cedeva in tre set al riccionese Marcello Serafini. Ricordiamo che il 19enne mancino proprio su questi campi nelle scorse settimane aveva fatto da sparring ai giocatori qualificati alle Nitto Atp Finals.

Niente da fare nemmeno per l’avolese Salvatore Caruso (best ranking 76) sconfitto in due set da Gigante. Più sorprendente e, forse decisiva per l’esito finale, la battuta d’arresto di Albert Ramos Vinolas contro Kovalik autore comunque di una prestazione maiuscola.

Una sconfitta nell’ultimo atto che non scalfisce l’ottimo percorso effettuato dal Ct Palermo che prima di oggi aveva collezionato 7 vittorie e un solo pari. In squadra anche l’altro spagnolo Carlos Gomez Herrera, Pietro Marino e Francesco Mineo.

A Torino erano presenti poco meno di 100 soci del sodalizio di viale del Fante e all’interno del circolo questa mattina è stato allestito un maxi schermo per seguire su Supertennis la sfida.

A fine partita il capitano della squadra di A1 Davide Cocco ai microfoni del canale della Fit ha fatto i complimenti al Tc Sinalunga e ha ringraziato i tanti sostenitori giunti in Piemonte dal capoluogo siciliano.

FINALE SCUDETTO SERIE A1 MASCHILE

CT PALERMO – TC SINALUNGA 1-4

Omar Giacalone b. Luca Vanni 6-4 6-4

Matteo Gigante b. Salvatore Caruso 7-6 6-4

Marcello Serafini b. Gabriele Piraino 6-3 2-6 6-4

Jozef Kovalik b. Albert Ramos Vinolas 6-3 6-4

Jozef Kovalik – Matteo Gigante b. Omar Giacalone – Albert Ramos 2-6 7-6 10-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, svanisce in finale il sogno scudetto del Ct Palermo

PalermoToday è in caricamento