rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Altro

Taekwondo, Cannatella campione italiano Poomsae categoria juniores

Il giovane atleta, già campione europeo in Portogallo, ha stupito al torneo che si è svolto ad Arezzo il 18 e il 19 dicembre scorsi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Giuseppe Cannatella, già campione europeo in Portogallo, stupisce e convince anche al campionato italiano di Taekwondo, settore Forme (Poomsae), che si è svolto ad Arezzo il 18 e 19 dicembre. Nell’ambito agonistico più marziale del Taekwondo, dove la tecnica, la precisione e il controllo sono una componente essenziale, i migliori atleti provenienti da tutta l’Italia si sono dati battaglia dimostrando una grande partecipazione in termini di qualità e quantità delle prestazioni.

Alla ricerca continua della perfezione, l’atleta di Forme tende a raggiungere la massima concentrazione sia in allenamento che in gara per esprimere in pochi minuti la migliore prestazione possibile in quella che è la manifestazione più pura e classica dell’arte marziale coreana. Di grandissimo rilievo anche le prestazioni di Alessandro Mazzola, vicecampione italiano Freestyle Senior, di Pietro Faraone, medaglia di Bronzo nella categoria Senior 1 e di Federica Spataro (che purtroppo non arriva a podio nonostante la buona performance).

Il primo è stato protagonista di una gara eccellente e spettacolare, riuscendo a stupire il pubblico e la giuria a suon di acrobazie e musica con tecniche altamente complesse dal punto di vista tecnico e fisico. Il secondo è stato autore di una prestazione ottima, anche considerando il periodo di stop per Covid, restando in coda ai veterani della nazionale senior.

Una gara eccellente che promuove l’Asd Taekwondo Sport Academy tra le migliori società del panorama Taekwondo - forme e combattimenti italiano e internazionale, anche alla luce dell’ultima gara dell’anno, l’Open in Bulgaria nel quale hanno brillato le prestazioni di Michele Coglitore e la medaglia di bronzo di Federico Cavallaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo, Cannatella campione italiano Poomsae categoria juniores

PalermoToday è in caricamento