Altro

Coppa Italia Fitpra, il Padel Palermo a un passo dall'impresa: si arrende in finale solo al Lazio

Dopo aver trionfato nelle fasi provinciali e regionali la squadra capitanata da Massimo Tesauro ha partecipato alle fasi finali che si sono svolte nel weekend al Pamphili Padel Club di Roma

A un passo dalla gloria dopo un percorso perfetto. Il Padel Palermo ha sfiorato la vittoria nella Coppa Italia Fitpra, competizione nazionale riservata ai giocatori fino alla categoria 4/1, perdendo in finale contro il Lazio.

La squadra capitanata da Massimo Tesauro ha prima trionfato nelle fasi provinciali e regionali guadagnandosi così l'accesso alla fase finale che si è svolta nello scorso weekend al Pamphili Padel Club di Roma. I padelisti palermitani hanno sconfitto senza perdere un set Sardegna, Lombardia, Emilia Romagna e Piemonte. Prestazioni monstre che dimostrano quanto sia alto il livello del padel palermitano.

La squadra che si è arresa solo al Lazio in finale era composta da Andrea Stellone, Gabriele Cuccia, Noel Casisa, Salvo Gioia, Antonio Gallo, Antonio Tranchina, Ciccio Pirrotta, Antonio Romano, Angelo Drago, Francesco Dell'Aria, Daniele Masi.

"Un'esperienza indimenticabile - afferma Andrea Stellone - ed è essere secondi classificati su circa 880 squadre partecipanti in Italia ci rende orgogliosi. Un ringraziamento speciale va ai nostri sponsor, Puleo casa e Niceta Padel store, che ci hanno permesso di partecipare. La sconfitta in finale non toglie nulla a questa squadra fantastica e a un gruppo meraviglioso. Ci riproveremo l'anno prossimo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Fitpra, il Padel Palermo a un passo dall'impresa: si arrende in finale solo al Lazio

PalermoToday è in caricamento