rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Altro

Mountain bike, dominio della rappresentativa siciliana alla Top Class di Monopoli

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un weekend ricco di soddisfazioni per la rappresentativa siciliana di Mountain bike che vince in Puglia alla prova Top Class di Monopoli ed ottiene ottimi piazzamenti alla gara internazionale di Esanatoglia in provincia di Macerata, prova dell’Italia Bike Cup, per le categorie under 23 e junior.

Ieri a Monopoli Emanuele Spica, nella batteria riservata agli Open, vince la classifica assoluta, mentre nella Categoria Jrs podio tutto siciliano con il primo posto di Samuele Catalano, a seguire Samuele D'Angelo e Michele Di Lorenzo. Sfiora il podio, sempre tra i siciliani, Gaetano Romana. Tra le donne, sempre nella categoria Jrs vittoria di Livia Scuderi. 

Ad Esanatoglia, all'Internazionale che si è corsa il giorno prima,  ancora Emanuele Spica conquista il podio più basso nella categoria U 23, mentre entrano nella top ten, entrambi al 6° posto,  Samuele Catalano e Livia Scuderi nella categoria Jrs. Livia Scuderi resta leader del circuito Grand Prix Centro Italia. Nelle categorie inferiori podio tra le esordienti donne, con il secondo posto, di Maura Cerruto al GP di Esanatoglia mentre entrano nella Top Ten della categoria Allievi Pedro Fazio (5°) e Giuseppe Messina (6°).

La soddisfazione Comitato Siciliano sta tutta nelle parole del tecnico regionale del settore Fuoristrada di Federciclismo Sicilia Gerlando Scrofani: "Nella programmazione della stagione abbiamo previsto per gli atleti under e junior degli appuntamenti internazionali utili per capire le condizioni dei nostri ragazzi. La prova di Esanatoglia ha dato dei feedback molto positivi, che fanno morale e ci permettono di acquisire dei punti uci necessari per partire nelle prime file delle gare internazionali e nazionali grazie anche ai punti top class, il lavoro svolto negli passati in Sicilia comincia a dare i primi frutti, abbiamo atleti under 23 e junior davvero competitivi possiamo essere orgogliosi e ancora più motivati per fare meglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mountain bike, dominio della rappresentativa siciliana alla Top Class di Monopoli

PalermoToday è in caricamento