Giovedì, 18 Luglio 2024
Altro

Ippica: guizzo di Ermes Trebì nel centrale, tra i gentleman grande prova per Lo Giudice

Il cavallo di 3 anni ben guidato da Alessio Di Chiara ha trionfato nella gara clou, valida per la tris-quarté-quinté. In evidenza Lorenzo La Rosa, vincitore di due corse

Grande spettacolo ieri pomeriggio all’ippodromo La Favorita di Palermo dove è andato in scena il secondo convegno di giugno. Al via 83 cavalli suddivisi in sette corse. 

La gara clou, valida per la super tris-quarté-quintè, era prevista alla sesta e non ha deluso le attese. Protagonisti i cavalli di tre anni. Il favorito era Emiro Clemar col numero 14, l’antagonista principale Ermes Trebì col 15. Allo stacco della macchina va in testa Elektra Zack (7), mentre i favoriti attendono in coda al gruppo il momento giusto per agire. E quel momento arriva dopo il primo chilometro. Il primo a provarci è Ebrezza dei Venti che supera agevolmente il battistrada ormai in difficoltà. Ma l’avanzata dura poco, perché all’ultima curva arriva Ermes Trebì con Alessio Di Chiara che entra in dirittura d’arrivo e resiste al ritorno impetuoso di Edwin Tor vincendo col tempo di 1.14.8. Terza piazza per Eden Jet. Al quarto posto Emiro Clemar, mentre quinta arriva Edovica Sm. Al proprietario Emerico Ballo e al guidatore del cavallo vincitore le coppe offerte dalla Sipet.

Alla quinta corsa invece si sono sfidati i gentlemen con cavalli di loro proprietà, undici i cavalli anziani di categoria F impegnati sulla distanza del doppio chilometro. Corsa senza frusta valida per il trofeo benefico Spia Onlus. Grande prestazione e vittoria per Rosolino Lo Giudice su Boulan Run davanti a Bizante Bar e Caiman. In chiusura di convegno la corsa più numerosa del pomeriggio, inserita nel palinsesto dell'Ippica Nazionale: una condizionata per cavalli di cinque e sei anni. Sedici i partecipanti che si sono affrontati sui 1.600 metri. Qui ad avere la meglio Lorenzo La Rosa su Commando. 

Infine la giuria tecnica ha decretato Emiro Clemar come “cavallo del mese” di maggio con 8 voti. Mentre i fan dell’ippodromo hanno scelto Deimos del Circeo (71 voti), dietro di lui Esteban Lg (13 voti). 

I risultati delle corse

Prima corsa
1 N11 Eroico Pett – tempo: 1.13.7 – driver: A. Di Chiara
2 N1 Evita Op                             
3 N5 Easy Girl                         

Seconda corsa
1 N6 Zapata Rab - 1.12.1 - L. La Rosa 
2 N2 Clio                                 
3 N9 Billionair Sferr                    

Terza corsa
1 N3  Damita Di Venere 1.13.6 - M. Zanca
2 N2 Dimitri Zs                           
3 N8 Dante Ssm                           

Quarta corsa
1 N11 Descent Boss - 1.14.8 - A.Jr Pecoraro
2 N10 Daisy Rab                          
3 N3 Darknes                              

Quinta corsa
1 N9 Boulan Run - 1.15.6 - R. Lo Giudice
2 N6 Bizante Bar                          
3 N7 Caiman                             

Sesta corsa
1 N15 Ermes Trebì - 1.14.8 - A. Di Chiara
2 N11 Edwin Tor                         
3 N1 Eden Jet                             

Settima corsa
1 N16  Commando - 1.13.6 - L. La Rosa
2 N5  Cocacola As                       
3 N15 Bacco Ido                       

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ippica: guizzo di Ermes Trebì nel centrale, tra i gentleman grande prova per Lo Giudice
PalermoToday è in caricamento