Martedì, 23 Luglio 2024
Altro

In Serie B Villaurea C5 sconfitta in casa dal Città di Acri: sfortunata prova per i salesiani

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

In Serie B Villaurea C5 sconfitta in casa dal Città di Acri: sfortunata prova per i salesiani, con i ragazzi di coach Antonio Gallo, che provano in tutti i modi a superare la compagine calabra, giocando con un ottimo possesso palla ma sbattendo sul muro ospite. Buona la prestazione di Cipolla, Badalamenti e capitan Abisso che realizza una doppietta importante, bene il giovanissimo portiere Luca Pala un Under di belle speranze che para anche un penalty ad inizio match, incolpevole sui gol subiti. Un vero peccato non riuscire a capitalizzare la mole di giuoco creata.

PRIMO TEMPO Nella prima frazione di giuoco il Citta’ di Acri ha ad inizio match l’occasione per andare in vantaggio con Alessandro Ferraro che si fa ipnotizzare dall’ ottimo Luca Pala che di piede riesce ad intercettare il tiro angolato del pivot calabrese dopo neanche quattro minuti sul cronometro. Il match prosegue con le due squadre che cercano il gol da una parte e l’altra, con la squadra di casa che cerca la profondita’ giusta per il guizzo vincente di Badalamenti , Abisso,Orlando e Cassata, ma la rete non arriva, vedi la palla di Badalamenti da destra per un compagno che non arriva di un niente nella deviazione vincente. Gioca con un ottimo possesso palla il roster salesiano, ma trova la formazione ospite chiusa ermeticamente, il risultato non si schioda.

SECONDO TEMPO Nella ripresa, ad inizio match ci pensa Giudice con un acrobazia a portare in vantaggio la compagine ospite, nulla da fare per Pala. La formazione salesiana ci mette tantissimo cuore e cerca di reagire, ci pensa capitan Bepi Abisso che servito in maniera intelligente dal bravo Cristian Badalamenti su una punizione dal limite trova lo spiraglio giusto quasi allo scoccare del quarto minuto per il pareggio. E’ la formazione di coach Antonio Gallo a giocare la gara con ottimo possesso palla, ma i neroverdi di casa oggi sono sfortunati negli episodi, quando all’improvviso subisce due reti, dapprima poco dopo il settimo minuto sul tiro di Evangelista su punizione da destra e appena quattordici secondi dopo e’ Perri a tracciare il diagonale da sinistra sul palo ad incrociare. A questo punto entra in campo Azzarello che sostituisce Pala per effettuare il quinto di movimento e la formazione salesiana riduce le distanze grazie al gol di capitan Abisso (doppietta d’autore oggi) al quattordicesimo.

Poi nel finale tanto gioco per il Villaurea a cercare il pari, ma la retroguardia ospite riesce a fare buona guardia e gli avanti locali hanno anche due ottime chance con Cassata a circa 1’,54 dalla fine e con Azzarello sotto misura a 1 secondo dal termine per trovare il gol che non arriva, sicuramente il pari alla fine sarebbe stato il risultato piu’ giusto.

Andrea Dieli - AREA COMUNICAZIONE ASD PGS VILLAUREA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Serie B Villaurea C5 sconfitta in casa dal Città di Acri: sfortunata prova per i salesiani
PalermoToday è in caricamento