rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Altro Via dei Sandolini, 79

Il judo siciliano conquista l’Italia

La domenica appena trascorsa, 21 novembre, per gli atleti siciliani impegnati al Campionato Italiano di Judo svoltosi presso il Palazzetto dello sport Palapellicone di Ostia (anche Pala Fijlkam), è stata a dir poco strabiliante. A dominare la tappa “romana”, infatti, è stata la società siciliana SporT21 Sicilia, che ha ottenuto il titolo di team primo classificato al campionato Italiano judo Fisdir 2021 e ha conquistato ben 4 medaglie d’oro e 2 di bronzo. Non sono però mancati i campioni consolidati Davide Migliore, atleta dell’ASD Special Boys, campione italiano e medaglia d’oro per la categoria -60 kg, Gabriele Zarbo e Gaspare Gabriele Alfeo, judoka della SSD Conca d’Oro (Oxygen Group) entrambi medaglie d’argento rispettivamente nella categoria -55 kg e -60 kg. “Il judo siciliano continua a dimostrare un altissimo livello tecnico – ha affermato il Responsabile Sud Italia di judo Fisdir, Giosuè Giglio -, ed è stato apprezzato da tutta Italia.

Oggi abbiamo, per l’ennesima volta, assistito ad una competizione a cui hanno partecipato grandissimi campioni non solo di judo, ma di vita. Grazie a loro – ha proseguito – potremo sempre avere chiari quelli che sono i valori positivi dello sport, il grande rispetto nei confronti dell’avversario, la lealtà, la gioia e l’emozione pura nel poter raggiungere un grande risultato, ma soprattutto la felicità nel condividere dei momenti di socialità insieme. Mi convinco sempre di più – ha concluso – che sono effettivamente loro i nostri maestri”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il judo siciliano conquista l’Italia

PalermoToday è in caricamento