rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Altro

Futsal serie b, la Villaurea c5 espugna Casali del Manco

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Lo avevamo detto in settimana nella presentazione del match e la squadra lo ha confermato in campo violando con il risultato di 2-1 il difficile parquet di Casali Del Manco. Si vittoria a domicilio,voluta,fortemente cercata,sudata e meritata dalla compagine salesiana che giocando una gara "anema e core" con grande carattere e personalità passa nella difficile trasferta calabra. Grandi UOMINI e veri GUERRIERI pronti a colpire al momento giusto e pronti a sacrificarsi e ad aiutarsi l' uno con l' altro nei momenti delicati della gara. Vittoria pesantissima che vale oro colato in chiave salvezza per i ragazzi di coach Antonio Gallo che hanno interpretato alla perfezione la partita contro la temuta squadra di casa che nelle ultime gare aveva veramente impressionato contro Città di Acri in casa e Main Solution Mirto e Messina in trasferta ottenendo ben 7 punti. Dal canto nostro la Villaurea non vinceva dal 17 Dicembre in casa del Città di Acri, la Calabria ci porta davvero bene.

E' stata una gara vibrante,intensa agonisticamente valida tra due buone squadre che si sono battute su ogni pallone senza lesinare energie. E dopo il minuto di silenzio disposto dalla F.I.G.C. a tutte le gare del week end per le vittime del sisma che ha colpito Turchia e Siria, si assiste a una gara bella e veloce da ambo le parti e con i due quintetti in campo che giocano un buon futsal di intensità e qualità. Dopo un sostanziale equilibrio, la sblocca Carmelo Giannusa quasi allo scadere della prima frazione di giuoco grazie ad un tiro libero di precisione chirurgica a pochi secondi dalla sirena. Nella ripresa vi e' il ritorno e la reazione prevedibile dei gialloverdi di Fabio Cipolla che pervengono al pari al 10,23 grazie al gol di Emanuele Fiore che da pochi passi devia in rete una ribattuta del nostro portiere Di Maria che aveva intercettato un tiro dalla distanza di Romeo.

La gara e' aperta, veloce e non vi e' un attimo di sosta e al 14,50 Paolo Scalavino in contropiede sdradica palla sulla tre quarti ad un giocatore di casa ,si invola a sinistra e serve un assist al bacio al centro per Bepi Abisso il cui tiro e’ ribattuto dal palo interno,la palla ritorna nuovamente a Scalavino che riporge un cioccolatino invitante che il nostro capitano che stavolta spedisce con destrezza in rete per il gol vittoria. La gara prosegue senza sosta, con la squadra di casa che cerca il forcing finale ma la Villaurea C5 dimostra di avere un gruppo solido che resiste bene e al suono della sirena può esplodere la gioia dei nostri giocatori insieme allo staff per una vittoria fondamentale per il prosieguo del Campionato. La strada e' ancora lunga,lo sappiamo tutti, ma questo gruppo di ragazzi ha dimostrato che con il lavoro e i sacrifici può veramente giocarsela con tutte.

Andrea Dieli Area Comunicazione Asd Pgs Villaurea

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal serie b, la Villaurea c5 espugna Casali del Manco

PalermoToday è in caricamento