Domenica, 21 Luglio 2024
Altro

Con i giovani e per i giovani: avviata la stagione sportiva delle Pgs Sicilia

Il primo settembre segna l’inizio di una nuova stagione sportive per le Polisportive Giovanili Salesiane. Anche in Sicilia tutto è pronto per le attività sportive ed educative, diverse le iniziative a favore dei ragazzi e delle ragazze siciliane. “Con i giovani e per i giovani” questo il claim che accompagnerà le attività 2023-2024.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Con il primo settembre prende avvio la stagione sportiva 2023-2024 delle Polisportive Giovanili Salesiane (PGS) in tutt’Italia. Anche in Sicilia l’ente di promozione sportiva scalda i motori per garantire una stagione entusiasmante e carica di novità. Le PGS sono un ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni, che da oltre 50 anni opera in Sicilia a favore di ragazzi e ragazze per garantire loro attività sportive ed educative. Lo slogan scelto dalla Sede Nazionale per il 2023-2024 è “con i giovani per i giovani”, perché oggi più che mai c’è bisogno di un mondo sportivo sensibile e attento ai principali destinatari, al futuro di questa società. Il presidente regionale Massimo Motta in apertura del primo comunicato regionale sottolinea: “l’anno sportivo che ci apprestiamo a vivere con rinnovata passione, sarà un anno caratterizzato da molte novità sul piano dell’organizzazione sportiva dettate dall’entrata in vigore delle norme sul lavoro sportivo ma anche dalla necessità di conformare gli statuti associativi alla nuova disciplina entro il prossimo 31 dicembre”. Quest’anno il primo impegno delle PGS sarà quello di affiancare le Società sportive nell’adeguamento alle nuove normative attraverso informazioni e moduli formativi. Oltre il supporto amministrativo l’impegno delle PGS rimane quello di garantire attività sportive ed educative in ogni angolo della Regione. Il carnet di appuntamenti, pensate dal comitato regionale per le PGS Siciliane, è ricco di tappe invernali e primaverili.

Al primo posto la Don Bosco Cup 2024, il campionato invernale-primaverile che viene svolto in tutti i comitati locali della sicilia, che culminerà con le finali regionali nel mese di maggio 2024. Il secondo appuntamento in lista sono le Pigiessiadi 2024, l’appuntamento “principe” del comitato siculo. Un torneo che vanta una storia ventennale. Le Pigiessiadi sono la sintesi dello stile educativo, della condivisione del carisma giovanile. Sono previste nel terzo weekend di maggio. Torna l’edizione 2024 della Sicily Cup, il torneo delle rappresentative provinciali degli sport di squadra. Oltre ai tradizionali impegni sportivi e formativi: tornei, formazione dirigenti, corsi per tecnici di primo livello e corsi arbitri. Il comitato regionale ha pensato di introdurre qualche novità per la stagione 2024: “la novità - spiega Motta - di quest’anno è rappresentata dall’indizione di una nuova manifestazione a carattere residenziale denominata “Sport in festa” per le categorie Mini degli sport a squadre che si terrà nel mese di aprile 2024”. Le PGS in Sicilia hanno fatto la storia sportiva della regione, grazie all’impegno e alla passione di tanti dirigenti giovani e non cerca di dare sempre nuova linfa al sistema sportivo. Il sipario su questa nuova avventura sportiva si è alzato, adesso è tempo di diversa insieme tutta d’un fiato. Il mese di settembre segna l’inizio delle principali attività scolastiche, lavorative e anche quelle sportive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con i giovani e per i giovani: avviata la stagione sportiva delle Pgs Sicilia
PalermoToday è in caricamento