rotate-mobile
Altro

Calcio a cinque, serie B: pari pirotecnico tra Villaurea e Monreale, finisce 4-4

I palermitani, sotto 4-2 a fine primo tempo, riescono nei minuti finali ad acciuffare il pareggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

I ragazzi di coach Antonio Gallo dopo una prima frazione di giuoco in cui vanno in vantaggio con Cassata ad inizio frazione, poi subiscono il ritorno dei normanni avanti con il doppio vantaggio nel punteggio. Buona la prova del portiere di casa Giuseppe Giglio sempre sicuro di sé che sventa alcuni pericoli. Nel finale succede veramente di tutto, tante le emozioni vissute per un pari pirotecnico in un match bello, agonisticamente valido e corretto da entrambe le parti.

Primo tempo

Nella prima frazione di gioco il Villaurea C5 cerca di imporre inizialmente il gioco con un buon possesso palla, ma senza l’apporto di Cristian Badalamenti e con Carmelo Giannusa in non perfette condizioni non riesce a trovare la profondita’ giusta nel finalizzare bene la manovra. I neroverdi di Antonio Gallo trovano immediatamente il vantaggio grazie a una bella incursione di Salvo Cassata che riesce a penetrare in area e a battere Gigi Mistretta. Nei primi minuti la squadra di casa sembra avere la meglio sugli ospiti ma dieci minuti di black out consentono alla formazione di Toti La Bianca di ribaltare il punteggio dapprima con una bella iniziativa personale di Nino Cascino che trova il pari e pochi secondi dopo Salvo Muro’ trova il diagonale vincente per il sorpasso.

Secondo tempo

Nella ripresa ci si attende la reazione della formazione salesiana, ma appena sedici secondi l’avvio ancora Cascino realizza il tris con un tiro teso da pochi passi. Il Villaurea C5 cerca di reagire e al sesto trova il gol che riduce le distanze, su un lancio di La Barbera in profondità a cercare Cassata, Mistretta esce alla disperata, la palla arriva a capitan Bepi Abisso che insacca in rete. La gara prosegue con ritmi alti, non c’e’ un attimo di sosta. Un match bello, intenso con la squadra di casa che inserisce a sette minuti dal termine il portiere di movimento e trova il pari con Gabriele Bonanno che si fa trovare pronto a secondo palo a deviare in rete un assist da destra di Cassata, è 3-3. Match intenso con le due squadre che non si risparmiano e su un errore di disimpegno della formazione di casa ancora Muro’ trova il nuovo vantaggio al sedicesimo, infine ancora Bonanno, su azione fotocopia del terzo gol, trova il definitivo pari a circa due minuti dal termine, per un risultato alla fine giusto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a cinque, serie B: pari pirotecnico tra Villaurea e Monreale, finisce 4-4

PalermoToday è in caricamento