Giovedì, 18 Luglio 2024
Altro Tribunali-Castellammare

Tutto pronto per il 46° campionato invernale vela d’altura

Organizzato dal Centro Velico Siciliano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La stagione di vela d’altura siciliana 2023 inizierà con la 46^ edizione del Campionato invernale vela d’altura organizzato dal Centro Velico Siciliano, che diventa così il Campionato con la maggiore anzianità d’Italia. Fiore all'occhiello dei campionati zonali e motivo di orgoglio per la storia cinquantennale del Centro Velico Siciliano, prevede un Parter Royal di partecipanti per il Campionato Invernale 2023.

Tra gli iscritti nelle varie categorie si attendono circa 50 imbarcazioni, con armatori titolatissimi, infatti spicca la presenza del Vismara 41 “QQ7”, armato da Michele Zucchero, più volte vincitore degli ultimi Campionati Nazionali, con il suo rivale storico “Joy” di Giuseppe Cascino, protagonista insieme a QQ7 di serrati duelli e con un Palmares invidiabile e reduce dalla vittoria della Palermo-Montecarlo e terzo di classe alla Rolex Middle Sea Race, tra cui le vittorie alla Palermo-Montecarlo, Campionati Nazionali, e piazzamenti di grande prestigio in regate Nazionali ed Internazionali. Parteciperà anche “Loup Alvar” di Francesco Siculiana che vanta Titoli Mondiali, Europei e Italiani assoluti, nonché il neo Campione Nazionali South Kensington di Massimo Licata D’Andrea.

Si prevede inoltre la partecipazione dell’X41 Nautilus – Alboran e il First 34 Indian che si presenta con la vittoria all’autunnale. Il Campionato Invernale 2023 si svolgerà in quattro giornate (12/02/2023 - 26/02/2023 - 12/03/2023 - 26/03/2023) con regate a bastone nel golfo di Palermo e costiere tra Palermo, Mongerbino e Mondello. Le regate sono aperte alle categorie ORC: Regata, Crociera/Regata, Gran Crociera, Vele Bianche. Queste regate vedranno anche l'impiego delle nuove boe robotizzate e geolocalizzate, che oltre a fornire un preciso posizionamento e facilità di spostamento, rispettano l'ambiente essendo dotate di motorizzazione elettrica e prive di ancoraggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto pronto per il 46° campionato invernale vela d’altura
PalermoToday è in caricamento