Sport

Slalom di Grotte, buono il rientro in pista del giovane Costa: sesto posto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Filippo Costa, diciannovenne palermitano e portacolori della associazione culturale "Festina Lente", ha concluso al sesto posto assoluto lo Slalom di Grotte (Agrigento), di domenica 11 settembre sulle tre manche del percorso di 2,5, chilometri. Il giovane, in questo suo rientro in gara dopo una lunga assenza e dopo un restyling profondo alla sua Formula Gloria PC 08 (sulla quale suo padre Franco ha sostituito il più modesto Yamaha 1000cc con un performante Suzuki 1400cc) ha avuto diverse difficoltà: alla partenza della prima manche, un pignone alleggerito si è fratturato e così Filippo è rimasto al palo.

Nella seconda manche, forse un po’ innervosito dalla fresca disavventura, il giovane palermitano ha abbattuto un birillo ed è stato quindi penalizzato di 10 secondi. Nella terza manche, infine, il piccolo capolavoro che gli ha permesso di concludere al terzo posto assoluto e gli ha regalato la sesta piazza nella classifica finale, alle spalle delle ben più potenti Radical, Osella ed Elia Avrio che lo hanno preceduto. Per Filippo Costa arriva inoltre, la vittoria nella classe E2SS3 e la Coppa Under 23.

Filippo, appena sceso dall'auto, ha dichiarato: “Sono contento, ma solo in parte. La mia terza manche è stata poco aggressiva, avevo paura di prendere qualche birillo. Probabilmente avrei dovuto rischiare ancora". Non è d’accordo invece il presidente Rosario Lo Cicero Madè: "Costa saliva per la prima volta in gara, sulla rinnovata e ben più potente di prima Formula Gloria - Suzuki. Lo Slalom di Grotte gli è stato utile per percepire il suo potenziale che sfrutterà sicuramente nella ben più impegnativa cronoscalata del Monte Erice, in programma domenica 18 settembre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slalom di Grotte, buono il rientro in pista del giovane Costa: sesto posto

PalermoToday è in caricamento