Palermo, oltre 700 uova di Pasqua per i più piccoli: l'iniziativa del club rosanero

Uova che inizialmente dovevano essere destinate alla vendita attraverso i punti fisici dello stadio e il proprio sito ufficiale, "ma in questo momento - ha annunciato la società - abbiamo deciso di regalare un sorriso ai più piccoli per questa insolita Pasqua"

La più bella sorpresa di Pasqua quest’anno l’ha voluta regalare proprio il club rosanero ai suoi piccoli, grandi, tifosi. Oltre 700 uova al cioccolato destinate ai bambini del reparto di Oncologia pediatrica dell’Ospedale Cervello, a tutti i ragazzi e ragazze del settore giovanile, ma anche a tutti i baby abbonati sotto i nove anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un intero stock di uova di Pasqua inizialmente destinato alla vendita attraverso il Bar&Store di viale del Fante e attraverso il sito ufficiale del club. Uova, ovviamente, tutte a tinte rosanero.  “In questo momento difficile – si legge sui canali del Palermo Calcio – abbiamo deciso di regalare un sorriso per questa Pasqua insolita, mandando le uova come augurio di rinascita a tanti bambini del nostro territorio, esaurendo in questo modo tutte le scorte disponibili. Un gesto familiare per continuare a coltivare nelle generazioni più giovani il senso di appartenenza, necessario per risollevarsi e crescere tutti insieme, oggi e negli anni a venire. Le uova  - spiegano da viale del Fante - saranno consegnate a domicilio dalla Società nei prossimi giorni, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza previste contro la diffusione del virus, grazie ai dati sugli abbonati forniti dal partner Vivaticket”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento