Lunedì, 14 Giugno 2021
Earth Day Italia

Cefalù, domenica ecologica a Sant'Ambrogio

Dopo il successo della mettinata ecologica al parco della Rocca, l'amministrazione organizza domenica 20 un'altra camminata ambientale.

Un' altra domenica all'insegna dell'ambiente organizzata dal comune di Cefalù. Il prossimo 20 ottobre andrà in scena la seconda Mattinata Ecologica, che segue quella sul Parco della Rocca del 29 settembre, al fine di proseguire sia con la sensibilizzazione sulla tutela dell'ambiente per promuovere una nuova coscienza ecologica, essenziale come parte attiva del rinnovamento culturale indicato dalla Green Economy, sia con la valorizzazione delle notevoli risorse naturali e paesaggistiche di un territorio dalle risorse immense, come quello della costa di Cefalù.

Il paese palermitano possiede diverse zone di particolare pregio ambientale, e indubbiamente la frazione di Sant'Ambrogio, a 6 km dal centro comunale, è una di queste: sito ad est della cittadina normanna, è un piccolo borgo di circa 300 abitanti che si affaccia sul mar Tirreno, al centro del golfo compreso tra gli scogli della Kalura e la punta di Finale, caratterizzato da stradine piccole e tortuose, e coronato dalle colline circostanti. Dal Belvedere si gode di uno spettacolare panorama che raccorda l'azzurro del mare al verde intenso delle campagne e dei boschi che circondano l'agglomerato.

Gli organizzatori invitano tutti sono a partecipare alla  ‘Mattinata Ecologica’ a Sant'Ambrogio - Cefalù. la passeggiata ecologica sarà l’occasione, sia per conoscere questo incantevole borgo che è parte del  territorio cefaludese, sia per ripulirlo da cartacce e rifiuti vari.
L’appuntamento per chi vuole aderire all’iniziativa di pulizia straordinaria di uno dei luoghi più belli di Cefalù, è alle ore 9.30 domenica 20 ottobre presso il Belvedere di S. Ambrogio. 
 

L’iniziativa, promossa dall’amministrazione comunale di Cefalù, è allo stesso tempo simbolica e concreta puntando a sensibilizzare i cittadini rendendoli protagonisti attivi della tutela dell’ambiente, in quanto la mancanza di sensibilità ancora oggi trasforma il territorio in discariche abusive a cielo aperto. In questo senso il contributo e il rispetto del singolo cittadino restano fondamentali affinché gli sforzi della gestione pubblica dei rifiuti possa funzionare in modo adeguato. Gli organizzatori fanno sapere che l’obiettivo profondo della Mattinata Ecologica non è quello reclutare volontari per la pulizia straordinaria di un sito, ma di contribuire a costruire una nuova coscienza civica volta al rispetto dell’ambiente e alla valorizzazione delle aree di notevole pregio paesaggistico del nostro territorio, all’interno di un programma di sensibilizzazione più ampio che investe le scuole, le attività produttive e i cittadini.

Insomma ancora un appuntamento importante per il benessere dell'ambiente e per il fascino dei luoghi che si andranno a visitare. Domenica mattina sveglia presto e "Take care of your Earth": prendiamoci cura della nostra Terra...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cefalù, domenica ecologica a Sant'Ambrogio

PalermoToday è in caricamento