Primo censimento della popolazione nidificante del gabbiano reale a Palermo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il gabbiano reale (Larus michahellis) nidifica da tempo all’interno della nostra città. In occasione della pandemia di coronavirus, siamo tutti costretti a stare a casa per evitare il contagio. In assenza della frenetica routine da cui dobbiamo momentaneamente allontanarci, possiamo occupare il proprio tempo effettuando censimenti giornalieri delle coppie di gabbiano reale anche dai propri balconi. In questo modo ciascuno di noi potrà contribuire a stimare il numero di coppie della specie presenti a Palermo.

Si chiede ai cittadini di:
1) seguire dal proprio balcone la nidificazione;
2) annotare il numero di coppie presenti al momento dell'osservazione;
3) prendere nota del numero dei pulcini osservati sui tetti o sulle terrazze.
4) successivamente, annotare in che periodo avviene l'involo, e il numero di giovani che lasciano il nido.

Sarà possibile allegare foto e video delle fasi di nidificazione, attraverso le quali sarà più facile notare la dieta dei gabbiani "urbani" Sarà necessario, inoltre, l'indirizzo dal quale si stanno svolgendo le osservazioni e i punti GPS dei nidi riscontrati, in modo da desumere:
1) l'altezza dei nidi da terra;
2) se essi si trovano con più facilità in palazzi isolati o in condomini a più stretto contatto.

Sarà possibile trasmettere le proprie osservazioni
⦁ aderendo al gruppo facebook:
“Primo censimento popolazione nidificante del gabbiano reale a Palermo”
⦁ tramite email, allegando la foto del nido o della coppia, la posizione del nido e l’indirizzo civico dell’osservatore a questa email: rventogabbianoreale@gmail.
⦁ Su whatsapp, inoltrando la posizione del nido e una foto a questo numero: 3802629001.

In collaborazione con la stazione ornitologica Aegithalos e la LIPU di Palermo.

I più letti
Torna su
PalermoToday è in caricamento