Carini, cane avvolto dalle fiamme Segnalazione arrivata dai residenti

Non è la prima volta che in provincia accadono episodi di questo genere. Il cucciolo è morto bruciato dal fuoco in via Case Riggio a Villagrazia di Carini, in provincia

Il meticcio bruciato dalle fiamme a Carini (fonte Geapress)

L’ennesimo randagio è stato dato alle fiamme e bruciato. La notizia pubblicata da Geapress è stata resa nota da alcuni residenti di Villagrazia di Carini che hanno sentito dalla propria abitazione guaiti strazianti del povero meticcio di taglia medio grande avvolto dalle fiamme per il quale non c’è stato nulla da fare nonostante l’immediata segnalazione al Comando dei Vigili Urbani di Carini.

“Il luogo del rinvenimento, via Case Riggio – riferisce un abitante a Geapress – è un’autentica zona franca, dove sembra che sia tutto consentito, un vero e proprio campo di battaglia, ricettacolo di amianto, di immondizia, di carcasse animali e di ogni genere di illegalità. Ciò comporta – continua l’abitante – una situazione di perenne degrado, divenuta, specialmente da 15 anni a questa parte, ormai intollerabile”. La zona di Carini è già nota per analoghe vicende, alcune delle quali, peraltro, molto recenti.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
PalermoToday è in caricamento