Giovedì, 21 Ottobre 2021
Costume e Società

Tutti pazzi per il Bianco di Nera, il vino preferito dai palermitani è un bianco siciliano

Winelivery ha analizzato le preferenze di centinaia di consumatori che hanno utilizzato l’applicazione in città durante l'estate. L'etichetta più venduta da giugno in poi è il Bianco di Nera bio 2018 

Winelivery, l’app per bere a domicilio, ha analizzato le preferenze di centinaia di consumatori che hanno utilizzato l’applicazione a Palermo durante l'estate e ha deciso di raccontare le preferenze e i gusti dei palermitani in fatto di vini. 

La categoria di vini più scelta

Complice la calura estiva e la minor gradazione alcolica, in questi mesi i vini bianchi sono stati di gran lunga i preferiti dai palermitani. Secondo i dati di Winelivery, infatti, oltre il 54% dei vini venduti erano bianchi, seguiti dagli spumanti, il 23,6% e infine dai rossi. 

I vini più acquistati

Le etichette più vendute sono tutte siciliane tranne una bolla, il Prosecco Doc che si prende il secondo posto il classifica. A salire sul gradino più alto è il Bianco di Nera bio 2018 grande protagonista dell’estate palermitana, seguito in terza posizione da Charme Bianco 2019 di Firriato, il Leone d’Almerita 2019, Tasca d’Almerita e infine il Grillo Cavallo delle Fate 2019 sempre di Tasca d’Almerita. Il primo rosso lo si intravede al ventesimo posto e sorprendentemente non è un vino locale ma un Montepulciano d'Abruzzo Dop Bumì 2018 della cantina Terzini. 

Le cantine preferite

I palermitani amano il vino della loro terra, infatti tra le prime 5 cantine 4 sono siciliane. Anche qui ritroviamo il prosecco con la Cantina Bericanto. Prima in classifica in questa estate è la cantina Milazzo, seguita da Tasca d’Almerita, Funaro e Donna Fugata al quinto posto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti pazzi per il Bianco di Nera, il vino preferito dai palermitani è un bianco siciliano

PalermoToday è in caricamento