← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via Merlo, l'isola (pedonale) che non c'è...

Via Merlo · Tribunali-Castellammare

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Su richiesta dei residenti, via Merlo (nei pressi piazza Marina) è stata inserita nel piano di pedonalizzazione del comune. Purtroppo però questa via di fatto non è mai stata pedonale, anzi va segnalata come una delle strade più trafficate e rumorose della città. Gli autoveicoli percorrono ad alta velocità l'area pedonale di via Merlo con seri rischi per l'incolumità dei cittadini, turisti e residenti che ogni giorno passano da lì.

Noi residenti chiediamo la presenza di una pattuglia dei vigili per sanzionare i trasgressori da diversi mesi ma senza alcun esito. Per altro il piano di calpestio della strada è costituito da basolato, pertanto, nelle giornate di pioggia risulta abbastanza pericoloso per gli automobilisti che transitando in velocità rischiano di sbandare e non controllare il veicolo causando danni a persone e cose.

La strada è veramente diventata un pericolo soprattutto per bambini e anziani che ogni giorno la percorrono. Per non parlare poi dei turisti che numerosi si recano a visitare il Museo di Palazzo Mirto sito all'inizio della via. Spesso si ritrovano decine di auto che con clacson e parolacce li "invitano" a lasciare libera la strada per poterla percorrere ad alta velocità.

I livelli di smog ed inquinamento acustico sono esasperati dal fatto che la via è stretta e i palazzi impediscono il ricambio dell'aria. I residenti non sanno più a chi appellarsi per la soluzione di questo grave problema. Il comune forse pensava che con la semplice affissione dei cartelli "isola pedonale" avrebbe realmente pedonalizzato... o forse gli è bastato pubblicizzare a scopi propagandistici l'isola pedonale che di fatto purtroppo non c'è...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento