← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Via Albanese, la disperazione di una residente: "Da anni viviamo tra i rifiuti lasciati dagli incivili"

Via Enrico Albanese, 9 · Libertà

In via Albanese da anni viviamo tra i rifiuti, per il semplice fatto che non esistono delle regole per tutti in questa città e non esiste nessun controllo del territorio. Noi facciamo la raccolta differenziata e altri si comportano senza minimo di rispetto, perché la gente non istruita e non informata, si comporta come in un paese del terzo mondo.

E dire che abitiamo nella città del presidente della Repubblica Italiana! E' mai possibile di dover subire così tanta inciviltà, pagando pure la tassa dell'immondizia in anticipo e più di qualsiasi altra città. Mi vergogno di invitare ospiti a casa mia.

Sapete quando vengono a rimuovere tutto questo schifo? Domenica mattina alle 6,30, quando tutti noi riposiamo dopo una settimana lavorativa. E sapete come rimuovono tutto lo sporco? Con tanti camion dell'immondizia, ma soprattutto con le ruspe!

Questo mio messaggio è un grido di disperazione di tutti noi, rivolto al Comune e al sindaco Leoluca Orlando.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Signora mia il sindaco Leoluca Orlando e il suo assessore Catania hanno altro a cui pensare. Si rivolga a NORATA.... e vedrà che i problemi si risolvono... forse.

    • Grazie! Mi sono rivolta anche ai semplici cittadini che devono fare di più per sé stessi e per la città on cui vivono. Se le piace vivere così, allora spostiamo la sporcizia sotto casa loro.

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento